BlackBerry rilascia il QNX Hypervisor 1.0

Nella giornata di ieri BlackBerry ha presentato il QNX Hypervisor 1.0, un hypervisor di tipo 1 in tempo reale per i dispositivi medici, sistemi di automazione industriale e per le applicazioni automotive quali sistemi di infotainment per auto, sistemi di assistenza alla guida avanzati (ADAS), e quadri di bordo digitali.

BlackBerry rilascia il QNX Hypervisor

Usando il QNX Hypervisor, gli sviluppatori di sistemi embedded possono consolidare più sistemi operativi su una singola piattaforma di elaborazione o di system-on-chip (SoC), riducendo così i costi, le dimensioni, il peso e il consumo di energia dei loro prodotti.

A tal proposito Grant Courville, direttore del product management, QNX Software Systems afferma come:
 

"Con il rilascio del QNX Hypervisor, il QNX Software Systems offre i componenti di base per la costruzione di consolidamento, in tempo reale, di soluzioni certificate di sicurezza. Questi includono architetture microkernel OS, la tecnologia di partizionamento adattivo, prodotti certificati del sistema operativo ed una soluzione di virtualizzazione per isolare sistemi operativi multipli su una singola piattaforma. Le funzionalità uniche della nostra soluzione hypervisor riflettono il nostro impegno a ridurre gli sforzi di sviluppo consentendo ai clienti di porre una maggiore attenzione alla differenziazione dei prodotti ed al time-to-market."
 

Selezionati clienti inizieranno la valutazione del QNX Hypervisor 1.0 nel mese di aprile 2015 mentre il rilascio è previsto nel Q3 2015.

comments powered by Disqus