Uber, immagine della prima auto a guida autonoma

Uber, immagine della prima auto a guida autonoma
Sono passati solo pochi giorni da quando Uber ha annunciato che sta testando una flotta di automobili a guida autonoma per le strade di Pittsburgh. A tal proposito in rete è apparsa la prima immagine. Quella che appare è un auto Uber per le strade di Pittsburgh. La massa di sensori sul tetto dell’auto suggeriscono che si tratta di un auto a guida autonoma.
La vettura sembra essere un Ford Fusion dotata di una serie di capacità di guida semi-autonoma attraverso l’utilizzo di radar e telecamere per arrivare ad avere qualcosa di vagamente simile al pilota automatico di Tesla. Sembra che sulla parte superiore dell’auto ci sia montato un sistema LIDAR che dovrebbe dare una buona visibilità a tutto tondo per la macchina. 
 
Altre telecamere supplementari o sensori sono presenti lungo la parte anteriore del tetto. Non è chiaro se questo è un banco di prova per un auto a guida autonoma o una macchina per la mappatura che raccoglie dei dati relativi alle strade da utilizzare dalla flotta di Uber con auto Volvo a guida autonoma come spiegato in questo nostro articolo.
 
Il grande piano che ha Uber per il futuro è quello di sostituire i conducenti della sua flotta con dei computer per abbassare i costi. Il test di Pittsburgh è una prova limitata che ancora non si sa che tipo di esiti potrà avere anche se Uber ci conta molto dato che nel primo semestre di quest’anno ha perso qualcosa come 1,2 miliardi di dollari.
 
comments powered by Disqus