RIM annuncia i risultati finanziari Q1 2013. BlackBerry 10 lanciato in ritardo e 5.000 licenziamenti

Ieri sera RIM ha presentato i dati finanziari per il primo trimestre dell'anno fiscale 2013. Nessuno di noi si faceva delle illusioni dato che - proprio con questo articolo – lo stesso CEO Thorsten Heins aveva ammesso delle perdite molto importanti. Tra le voci finanziari si puo' notare la CORE ovvero l'ottimizzazione dei costi e l'efficienza delle risorse con un programma che mira a risparmiare 1 miliardo di dollari entro la fine dell'anno fiscale 2013.

RIM annuncia i risultati finanziari Q1 2013. BlackBerry 10 lanciato in ritardo e 5.000 licenziamenti

Sappiamo da tempo che RIM sta affrontando alcune sfide importanti per chiudere con il passato ed aprire un nuovo corso ed anche da parte nostra c'e' la speranza che questo avvenga in velocita'. RIM conferma che  "la priorità numero uno" resta il lancio del nuovo smartphone BlackBerry 10 tuttavia, con molta sopresa e rammarico, la data di uscita è stata procrastinata entro il primo trimestre del 2013. A questo si deve aggiungere una riduzione del personale di ben 5.000 unita'.  Nel resto dell'articolo il comunicato stampa completo.

Comunicato stampa

Research In Motion annuncia i risultati fiscali del primo trimestre 2013

WATERLOO, ONTARIO - (Marketwire - 28 giugno 2012) - Research In Motion Limited (RIM) (NASDAQ: RIMM) (TSX: RIM), leader mondiale nel mercato delle comunicazioni mobili, ha annunciato i risultati del primo trimestre al 2 giugno 2012 (tutte le cifre sono in dollari USA e US GAAP, ad eccezione di dove diversamente indicato).

In evidenza:

  • Cassa, equivalenti di cassa a breve termine e/a lungo termine gli investimenti sono aumentati a $ 2,2 miliardi alla fine del primo trimestre
  • Il flusso di cassa da operazioni è stato di circa 710 milioni dollari nel primo trimestre
  • I ricavi di $ 2,8 miliardi nel 1 ° trimestre, in calo del 33% da $ 4,2 miliardi del trimestre precedente
  • GAAP la perdita netta nel 1 ° trimestre di 518 milioni dollari o $ 0.99 per azione diluita; perdita netta adjusted di 192 milioni dollari o 0,37 dollari per azione diluita
  • Le spedizioni di smartphone BlackBerry sono state pari a 7,8 milioni e le spedizioni di tablet BlackBerry Playbook sono state di circa 260.000 unita'
  • Lancio smartphone BlackBerry 10 previsto per il primo trimestre 2013
  • La ristrutturazione in corso porterà ad una riduzione della forza lavoro di circa 5.000 dipendenti con un risparmio dei costi di oltre $ 1 miliardo entro il quarto trimestre 2013
  • Il lancio del BlackBerry World Tour e delle sessioni BlackBerry Jam in 23 paesi ha portato al sostegno da parte dei partner e sviluppatori di applicazioni per la piattaforma BlackBerry 10
  • BlackBerry App World continua a crescere con oltre 89.000 applicazioni disponibili
  • La base complessiva di abbonati BlackBerry ha continuato a crescere e gli abbonati sono cresciuti in tutte le regioni ad eccezione per il Nord America
  • RIM nomina Steve Zipperstein, ex consigliere generale di Verizon Wireless, in qualità di Chief Legal Officer


Risultati Q1

Il fatturato per il primo trimestre dell'anno fiscale 2013 è stato di $ 2,8 miliardi, in calo del 33% da $ 4,2 miliardi nel trimestre precedente e una flessione del 43% rispetto ai 4,9 miliardi dollari nel corrispondente trimestre dell'anno fiscale 2012. La ripartizione dei ricavi per il trimestre è stato di circa il 59% per l'hardware, il 36% per il servizio e il 5% per il software e le altre entrate. Nel corso del trimestre, RIM ha spedito 7,8 milioni di smartphone BlackBerry e circa 260.000 tablet BlackBerry PlayBook.

La perdita netta GAAP per il trimestre è stato di $ 518 milioni, o $ 0.99 per azione diluita, rispetto ad una perdita netta GAAP di $ 125 milioni, o $ 0,24 per azione diluita, nel trimestre precedente e il reddito netto GAAP di $ 695 milioni, o 1,33 dollari per azione diluita, dello stesso trimestre dello scorso anno.

Perdita netta adjusted del primo trimestre è stato di $ 192 milioni o 0,37 dollari per azione diluita. La perdita netta e la perdita diluita per azione escludono l'impatto di pre-imposte pari a $ 335 milioni (326 milioni dollari su base fiscale), che sono prevalentemente non-cash relativi alla riduzione di valore dell'avviamento. Questa carica e il suo relativo impatto sulla perdita e la perdita netta GAAP diluito per azione sono riassunti nella tabella seguente.

    "I nostri risultati del primo trimestre riflettono le sfide del mercato che ho descritto dalla mia nomina ad amministratore delegato alla fine di gennaio. Non sono soddisfatto di questi risultati e continuo a lavorare in modo aggressivo con tutte le aree dell'organizzazione e con il Consiglio per attuare cambiamenti significativi per affrontare le sfide, tra cui un riallineamento da parte di risorse e affinando la messa a fuoco all'interno della Società sulle aree che presentano le maggiori opportunità ", ha detto Thorsten Heins, Presidente e CEO. "La nostra priorità è andare avanti per il successo del lancio del nostro primo dispositivo BlackBerry 10, che ora anticipo avverrà nel primo trimestre del 2013. In parallelo con la diffusione di BlackBerry 10, stiamo lavorando aggressivamente con i nostri consulenti sulla nostra revisione strategica e stiamo attivamente valutando i modi per sfruttare al meglio le nostre risorse e costruire i nostri punti di forza, tra cui la nostra base di abbonati BlackBerry crescente di circa 78 milioni, la nostra base installata per la grande impresa, la nostra architettura di rete e le nostre funzionalità di sicurezza come leader del settore. "

Il totale di liquidità, equivalenti di cassa a breve termine e investimenti a lungo termine è stato 2,2 miliardi dollari, al 2 giugno 2012, rispetto a $ 2,1 miliardi alla fine del trimestre precedente, un aumento di circa $ 100 milioni rispetto al trimestre precedente. Flusso di cassa da operazioni in Q1 è stato di circa 710.000.000 $. Usi di cassa inclusi aggiunte bene immateriale di circa $ 285 milioni, spese in conto capitale di circa $ 155 milioni e un progetto di acquisizione affari di circa $ 100 milioni.
 


BlackBerry 10 Update

Il successo del lancio della piattaforma BlackBerry 10 e la consegna di smartphone BlackBerry 10 di alta qualità e ricchi di funzionalità restano la nostra priorità numero uno. Nelle ultime settimane, il team di sviluppo di software di RIM ha fatto grandi progressi nello sviluppo di funzionalità chiave per la piattaforma BlackBerry 10, tuttavia, l'integrazione ed il volume di queste caratteristiche associato al codice della piattaforma ha dimostrato di richiedere più tempo del previsto. Come risultato, la Società prevede di lanciare nel mercato i primi smartphone BlackBerry 10  nel Q1 del 2013.

    "Il team di sviluppo di RIM e' inesorabilmente concentrato sul garantire la qualità e l'affidabilità della piattaforma e non comprometterà il prodotto, fornendolo prima che sia pronto. Sono sicuro che i primi smartphone BlackBerry 10 forniranno un innovativa esperienza user di prossima generazione", ha detto Thorsten Heins, Presidente e CEO. "Siamo incoraggiati dalla trazione che la piattaforma BlackBerry 10 sta guadagnando con gli sviluppatori di applicazioni e fornitori di contenuti seguendo le sessioni BlackBerry Jam con il successo che abbiamo tenuto in tutto il mondo dall'inizio di maggio. Allo stesso modo, la ricezione della piattaforma BlackBerry 10 dai nostri partner principali di carrier è stata molto positiva e che stanno cercando di essere pronti per andare sul mercato con smartphone BlackBerry 10 nel primo trimestre del 2013".

Aggiornamento organizzativa

RIM ha annunciato anche la nomina di Steve Zipperstein, ex consigliere generale di Verizon Wireless, come Chief Legal Officer. Prima di entrare in Verizon, Zipperstein è stato Vice General Counsel per GTE Corporation ed è stato impiegato per gli Stati Uniti nel Dipartimento della Giustizia come procuratore federale.  Zipperstein raggiunge Kristian, Chief Operating Officer e Frank Boulben, Chief Marketing Officer,nel team di gestione esecutiva di RIM.

Programma CORE

La Società ha annunciato il suo programma CORE (ottimizzazione dei costi e dell'efficienza delle risorse) nel marzo di quest'anno. Il programma è incentrato sulla realizzazione di risparmi operativi attraverso varie iniziative, con gli obiettivi finanziari per il programma di almeno $ 1 miliardo di dollari di risparmi entro la fine dell'anno 2013, sulla base del tasso Q4 dell'anno fiscale 2012 di RIM. Come conseguenza dello spostamento temporale del lancio di BlackBerry 10, l'ambiente sempre più competitivo, così come l'individuazione di risparmio sui costi aggiuntivi e le opportunità di efficienza, la Società può aumentare la portata e la grandezza di questi programmi e ritiene che queste stime originali sono da perseguire.

Ad oggi, la Società ha iniziato ad attuare un certo numero di queste iniziative, tra cui:

una riduzione del numero di strati di gestione per guidare una organizzazione con migliore chiarezza, efficienza e affidabilità;
la razionalizzazione costante della nostra supply chain, che include il consolidamento della nostra presenza produttiva di 10 stabilimenti di produzione esterni lavorando a stretto contatto con i nostri fornitori e altri partner per individuare modi di guidare ulteriormente l'efficienza;
le parti principali di outsourcing delle operazioni di riparazione globali della Società, inclusa la gestione delle riparazioni livello di dispositivo;
uso mirato delle risorse delle nostre vendite e iniziative di marketing per sfruttare in modo più efficace i nostri sforzi di marketing e spendere nelle regioni che offrono la più alta opportunità e ritorno;
esternalizzazione ulteriore di funzioni non core come determinato durante l'attuazione del programma di base
una riduzione della forza lavoro globale di circa 5.000 dipendenti, che dovrebbe essere completata entro la fine dell'anno fiscale 2013.

La Società prevede di sostenere oneri di ristrutturazione connessi di circa $ 350 milioni entro la fine dell'anno fiscale 2013 principalmente legati alla riduzione della forza lavoro globale. Altri oneri e spese di cassa si possono verificare durante questo processo e la Società si propone di condividere maggiori dettagli durante tutto l'anno per quanto riguarda lo stato di avanzamento dei programmi  attuati.

Prospettiva

La Società si aspetta che i prossimi trimestri continuino ad essere molto impegnativi per la sua attività con volumi minori e potenziali impatti finanziari e di altro tipo dal ritardo di BlackBerry 10, con la pressione per ridurre tariffe mensili di accesso all'infrastruttura e piani aziendali per continuare a guidare in modo aggressivo le vendite di dispositivi BlackBerry 7. La Società prevede di riportare una perdita operativa nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2013. RIM continua ad investire in programmi di marketing e continua a lavorare attraverso la transizione verso BlackBerry 10 nonché i costi fissi della Società debbano essere ripartiti in un minor volume di spedizioni di device. Questa prospettiva esclude l'impatto degli oneri connessi al Programma CORE.

comments powered by Disqus