BlackBerry 10 in licenza ma non per produrre smartphone

Hugo Miller di Bloomberg ha di recente intervistato il CEO Thorsten Heins pubblicando poi un articolo dal titolo "RIM e' pronta a dare in licenza il BlackBerry 10." Lo stesso articolo e' piuttosto chiaro. Ma se non ci si preoccupano di leggerlo davvero, si potrebbe passare alla errata conclusione che RIM intende dare in licenza il BB10 ad altri produttori di smartphone. Non e' così.

BlackBerry 10 in licenza ma non per produrre smartphone

Come Thorsten ha detto piu' volte in questi mesi, RIM è una società che vuole far leva sulla sua piattaforma BlackBerry al di la' degli smartphone. Il micro kernel che alimenta BlackBerry 10 e' il QNX già utilizzato da diverse case automobilistiche. RIM immagina un mondo in cui la sua piattaforma BlackBerry 10 possa essere utilizzata nelle comunicazioni machine-to-machine.

Heins ha anche ripetuto nuovamente il suo obiettivo: "Siamo qui per vincere, RIM non sta cercando di essere il 3° o il 4° produttore”. La citazione che sta al centro dell'intervento di Thorsten Heins è questa: "Gli smartphone sono una parte del nostro business, ma stiamo cercando qualcosa al di là di questo". Magari rilasciando la licenza del BB10 per la produzione di computer come visto in questo nostro articolo ? O di sistemi operativi per la gestione aziendale ?

Difficile da dirsi fino a che non verra' rilasciata la nuova piattaforma BlackBerry 10 ma una cosa e' certa, al momento Thorsten Heins non sta affermando di rilasciare il BB10 in licenza ad alcun produttore di smartphone.

comments powered by Disqus