pag 1 di 376

BlackBerry Slider, foto in anteprima e specifiche tecniche ufficiali ?

Torniamo a parlare del BlackBerry Slider conosciuto anche con il nome in codice di Venice. Come sappiamo si tratta di un nuovo smartphone BB10 con la tastiera fisica QWERTY a scomparsa che BlackBerry ha presentato nel corso del Mobile World Congress 2015 svoltosi a Barcellona. Per la verità non abbiamo avuto modo di vederlo da vicino come si deve dato che BlackBerry lo ha mostrato al pubblico per pochi secondi come evidenziato in questo video.

BlackBerry Slider, foto in anteprima e specifiche tecniche ufficiali ?

Il CEO John Chen ha confermato che il BlackBerry Slider verrà messo in commercio entro la fine dell'anno. Con questo device BlackBerry intende accontentare i tanti utenti affezionati al BlackBerry Torch 9800 e 9810 che hanno sempre visto con un occhio di riguardo un device BB10 con tastiera a scomparsa e grande schermo touchscreen.


John Chen, nuova strategia per le applicazioni BlackBerry

In un'intervista con la CNBC, John Chen ha lasciato intendere che BlackBerry ha un'altra strategia per il futuro delle applicazioni disponibili sulla sua piattaforma. Durante l'intervista Chen ha affermato come "Io non sono libero di dire ciò che stiamo facendo al di là delle applicazioni disponibili su Amazon, ma stiamo lavorando duramente a questo."

John Chen, una nuova strategia per le applicazioni BlackBerry

Esattamente su cosa stia lavorando BlackBerry al momento è sconosciuto. La cosa interessante è sentire dalla viva vioce del CEO che BlackBerry ha capito l'importanza di uno store di app di livello e sta cercando di mettere in pratica una nuova strategia.

BlackBerry Slider in arrivo per fine anno

Nei giorni scorsi il CEO di BlackBerry John Chen era ospite alla Global Conference del Milken Institute dove ha avuto modo di rivelato le prossime strategie aziendali. Queste sono state ribadite anche nel corso di una intervista rilasciata a Bloomberg nella quale John Chen ha ribadito che BlackBerry è nella sua seconda fase per il ritorno alla redditività.

BlackBerry Slider in arrivo per fine anno

Secondo Chen, BlackBerry continuerà a generare cassa fino ad ottenere delle entrate stabili. Questo lo si vedrà entro i prossimi quattro trimestri mentre entro un anno da oggi assisteremo a dei ricavi in ulteriore crescita. L'intervista ha anche permesso a Chen di confermare i rilasci previsti nel 2015 in termini di smartphone.


Tastiera BlackBerry Oslo vista da vicino

Torniamo a parlare del BlackBerry Oslo che essenzialmente non è altro che un BlackBerry Passport leggermente rivisto con delle forme più rotonde. Come sappiamo da tempo, BlackBerry e AT&T hanno stretto un accordo per uno smartphone del tutto simile al BlackBerry Passport ma con gli angolo smussati e arrotondati. Si tratta di un device che AT&T vende in esclusiva negli Stati Uniti. Ciò nonostante ci sono state diverse voci sul mercato che volevano un altro device simile a quello prodotto per AT&T con il nome in codice di BlackBerry Oslo.

Tastiera BlackBerry Oslo vista da vicino

Sembra che si tratti di un dispositivo destinato al mercato cinese e a qualche altra nazione. Nel frattempo è apparsa in rete una immagine che ci permette di vedere da vicino la tastiera del BlackBerry Oslo che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe essere rilasciato verso giugno.

BlackBerry Porsche Design Keian, prima immagine in anteprima

Durante lo scorso Mobile World Congress 2015 svoltosi a Barcellona, il CEO John Chen fece capire che nella roadmap di BlackBerry era previsto il rilascio di un nuovo device BlackBerry Porsche Design. Pourtroppo le notizie a tal proposito non furono molte salvo il nome in codice di Keain in onore e memoria di Keian Blundell. A partire da allora i rumors e le speculazioni a tal proposito sono state parecchie e tutte andavano in una direzione, ovvero un BlackBerry Porsche basato sulle dimensioni e sulle caratteristiche del BlackBerry Passsport.

BlackBerry Porsche Design Keian, prima immagine in anteprima

La foto che vi proponiamo ci viene incontro proprio a confermare quanto il mercato aveva immaginato. Il BlackBerry Porsche Design con il nome in codice di Keian non riprende altro che le linee del BlackBerry Passport.

BlackBerry Classic in colore bianco disponibile a breve in Italia

Il BlackBerry Classic è stato uno smartphone molto atteso da chi non voleva abbandonare l’abitudine di controllare il palmare ttravervo una ‘cintura’ di tasti di funzione assieme al trackpad ottico. Si tratta di un terminale fortemente voluto da John Chen e dal suo Management per poter andare incontro alle esigenze degli utenti BlackBerry ancora legati ad un BB7 e che non vedevano di buon occhio il BlackBerry Q10 ed il BlackBerry Q5 per la mancanza proprio della trackpad ottica.

BlackBerry Classic in colore bianco disponibile a breve in Italia

A tal proposito BlackBerry, tramite un comunicato stampa, ci informa che proprio da questa settimana inizierà la commercializzazione della versione in colore bianco del BlackBerry Classic. Inizialmente sarà disponibile ad Hong Kong ed in Inghilterra mentre nelle prossime settimane la disponibilità sarà estesa anche ad altri Paesi a cominciare da Italia, Vietnam, Indonesia, Emirati Arabi Uniti ed Arabia Saudita.

BlackBerry chiude la sede svedese di TAT - The Astonishing Tribe ?

TAT - The Astonishing Tribe – è un'azienda svedese che nel 2010 RIM acquisì per migliorare l'esperienza utente nei futuri smartphone BlackBerry 10 e per il tablet PlayBook. Per chi non lo sapesse TAT era rinomato per la loro innovativa interfaccia utente mobile (UI) ed ha una lunga storia di collaborazione con la tecnologia mobile. TAT si concentrava sulla realizzazione di grandi esperienze utenti dal design, alla tecnologia e la prospettiva di usabilità. La loro tecnologia di design era usata oggi in una varietà di settori tra cui quello dell'elettronica dell'automotive e è il fulcro su cui si basa il sistema operativo BB10. Ma perché scriviamo al passato ?

BlackBerry chiude la sede svedese di TAT - The Astonishing Tribe ?

Secondo quanto pubblica lo svedese NyTeknik, sembra che BlackBerry ha chiuso la sua unità svedese TAT - The Astonishing Tribe licenziando circa 150 persone tra cui sviluppatori, progettisti e collaudatori.

BlackBerry, John Chen e Mark Wilson ospiti alla Global Conference 2015

Ogni anno il Miken Institute Global Conference attira leader nel mondo degli affari, della finanza, della politica, del mondo accademico, della scienza e dei mezzi di informazione per scambiare idee e tentare di risolvere alcune delle sfide più difficili del mondo. Quest'anno la Global Conference si terrà dal 26 al 29 Aprile a Beverly Hills ed avrà oltre 650 relatori che coprono una vasta gamma di argomenti. Fra di loro ci sarà il CEO di BlackBerry John Chen ed il Chief Evangelist Mark Wilson.

BlackBerry, John Chen e Mark Wilson ospiti alla Global Conference 2015

La ragione che ha portato ad invitare i vertici di BlackBerry è il fatto che proprio di recente il brand canadese si è mosso molto in ambito sanitario conducendo una sorta di rivoluzione che sta trasformando le opportunità di medici e della ricerca. Progressi straordinari nella tecnologia mobile e la connettività hanno fornito le basi necessarie per cambiare radicalmente il modo in cui l'assistenza sanitaria è praticata oggi. In tal senso BlackBerry ha presentato diverse opportunità per il settore sanitario come Nanthealth oppure la partnership con InterRai per soluzioni mediche. Nel resto dell'articolo il programma della Conferenza.

BlackBerry Leap disponibile all'acquisto in Inghilterra, Francia, Germania e Stati Uniti

La scorsa settimana BlackBerry ci ha comunicato di aver iniziato il roll out del BlackBerry Leap in diversi Paesi. Fin da subito è stato disponibile in Inghilterra ma proprio a partire da ieri il brand canadese ha ampliato le aree dove è possibile trovare questo device. Allo stato attuale il BlackBerry Leap è disponibile anche in Germania, Francia e Stati Uniti.

BlackBerry Leap disponibile all'acquisto in Inghilterra, Francia, Germania e Stati Uniti

Per quanto riguarda l'Italia al momento non abbiamo nessuna notizia anche se non dovrebbe tardare molto ad essere disponibile attraverso gli operatori italiani e gli store online. Come sappiamo il BlackBerry Leap è un device economico per chi vuole entrare nell'universo BlackBerry e lo vuole fare con un esborso minimo rispetto ad altri device concepiti in Canada.

BlackBerry Leap, immagini in anteprima della versione in colore bianco

Allo scorso Mobile World Congress di Barcellona, BlackBerry ha un pò a sorpresa stupito tutti, presentando un nuovo smartphone di fascia media. Come avete capito stiamo parlando del BlackBerry Leap. Con questo device BlackBerry torna ai palmari fullscreen con tastiera touch predittiva senza abbandonare i device con tastiera fisica che rendono unico il suo marchio in mezzo a tanti device Top di gamma tutti simili.

BlackBerry Leap, immagini in anteprima della versione in colore bianco

In attesa dell'arrivo in Italia, BlackBerry ci comunica di aver iniziato il roll out di questo device in diversi Paesi. Si inizia con il Regno Unito per poi proseguire con la Germania, la Francia, gli Stati Uniti, il Canada, gli Emirati Arabi Uniti, l'Arabia Saudita e l'India. Negli altri mercati la disponibilità sarà annunciata a livello locale in una data successiva. Nel frattempo proponiamo alcune foto apparse in rete del BlackBerry Leap nella versione in colore bianco.

pag 1 di 376