pag 1 di 658

BlackBerry smentisce, nessuna offerta di acquisto da Samsung

Chi ci segue più assiduamente si ricorderà di questo nostro articolo in cui una richiesta massiccia di azioni BlackBerry al Nasdaq era stata spiegata come l'interessa da parte di Samsung nell'acquisto del brand canadese. Nello stesso articolo avevamo espresso i molti dubbi a proposito ed oggi ci viene incontro anche il CEO John Chen con un'intervista rilasciata a Bloomberg.
BlackBerry smentisce, nessuna offerta di acquisto da Samsung
Quando gli è stato chiesto di esprimersi sulle speculazioni in materia di buyout su BlackBerry ha subito ironizzato con un: "Io non ho nessuna offerta sulla mia scrivania ... Se la gente vuole solo parlare questa non è un'offerta".

BBM beta per Windows Phone, 10.000 download in 24 ore

Da poco più di una settimana BlackBerry ha rilasciato la prima versione beta privata del proprio servizio di messaggistica istantaneo BBM per Windows Phone. Attraverso la BlackBerry Beta Zone era possibile iscriversi al programma di sviluppo per fare richiesta del download con la speranza di venire accettati. una volta selezionati, gli utenti con Windows Phone avrebbero ricevuto una mail che li avvisava della possibilità di procedere al download.
BBM beta per Windows Phone, 10.000 download in 24 ore
Come abbiamo capito si tratta ancora di una versione acerba che a breve sarà messa a punto per il rilascio ufficiale attraverso lo store Windows Phone. Ma quante richieste ha ricevuto BlackBerry per il download della versione beta privata ? Stando a quanto dichiarato ufficialmente dalla società canadese sembra che i download siano stati ben 10.000.

BlackBerry, John Chen ci mette sempre la faccia

Ci sono Presidenti ed Amministratori Delegati di aziende tech che non hanno problemi a metterci la faccia quando devono affrontare la stampa per parlare dei problemi della propria azienda. Il CEO di BlackBerry John Chen è uno di questi. In questi mesi si è dimostrato un Amministratore Delegato che sempre ha affrontato di prima persona i problemi, che mai si è sottratto alle domande degli investitori e della stampa specializzata fino a meritarsi la fiducia degli azionisti. Proprio di recente John Chen ha scritto un articolo intitolato "BlackBerry Security Summit: dare sicurezza in un'epoca insicura".
BlackBerry, John Chen ci mette sempre la faccia
Si tratta di un summit che si svolgerà a New York City martedì prossimo 29 luglio e c'è da giurarci che BlackBerry sarà la protagonista assoluta. Ci sono molte ragioni per cui organizzazioni mondiali e governative si rivolgono a BlackBerry per le soluzioni enterprise. La prima in assoluto è la sicurezza e la privacy offerta dalla società canadese. 

Specifiche tecniche BlackBerry P'9983 Khan e BlackBerry Z3 LTE Manitoba

BlackBerry ha sempre confermato come entro il 2014 sarà in grado di rilasciare 4 smartphone. Due sono conosciuti, ovvero il BlackBerry Classic ed il BlackBerry Passport. E gli altri due ? Dovrebbero essere il BlackBerry Porsche P'9983 nome in codice di Khan ed il BlackBerry Z3 in versione LTE con nome in codice Manitoba.
Specifiche tecniche BlackBerry P'9983 Khan e BlackBerry Z3 LTE Manitoba
Su quest'ultimo smartphone ci sono state delle segnalazioni imprecise che lo volevano come un BB10 touchscreen di fascia alta. Possiamo confermare che non è così dato che il BlackBerry Manitoba non sarà altro che il BlackBerry Z3 con supporto alle reti LTE. Ma andiamo con ordine.

BlackBerry, + 6% al Nasdaq su voci di acquisizione da parte di Samsung

Ieri BlackBerry è stata protagonista durante la seduta al Nasdaq con una crescita di quasi il 6% quando il comparto tech era pressochè stabile con piccoli guadagni in percentuale ampiamente al di sotto dell'1%. Accanto a questo, il volume dei titoli BlackBerry negoziati è stato impressionante e quasi doppio rispetto alla media intraday. Come mai ? Cosa ha scaturito tutto questo interesse improvviso in BlackBerry nonostante la giornata al Nasdaq fosse praticamente piatta ? 
BlackBerry, + 6% al Nasdaq su voci di acquisizione da parte di Samsung
Alla base di tutto sembra che ci siano delle voci – per non chiamarle delle vere e proprie speculazioni – che coinvolgono il gigante dell'elettronica Samsung pronto ad acquistare BlackBerry dopo la campagna di risanamento portata avanti fin qui dal CEO John Chen. Per divesi analisti sembra essere questa la ragione che può spiegare i guadagni intraday di ieri. 
pag 1 di 658