pag 1 di 620

La Corte Suprema degli Stati Uniti mette a rischio i brevetti BlackBerry

Il CEO John Chen ed il suo Management non hanno certamente bisogno di altri problemi oltre a quelli che già stanno affrontando per cercare di portare BlackBerry alla redditività e ad avere le quote di mercato che le competono. Purtroppo la Corte Suprema degli Stati Uniti sta affrontando un caso molto spinoso per quanto riguarda la proprietà intellettuale ed i brevetti in generale. Questo punta al cuore della protezione dei brevetti per metodi commerciali con i giudici che stanno riflettono sul da farsi per quanto riguarda brevetti basati su software. Per fare un esempio concreto basti pensare ai software per la navigazione su Internet.
La Corte Suprema degli Stati Uniti mette a rischio i brevetti BlackBerry
Entro giugno verrà presa una decisione che può mettere a repentaglio migliaia di brevetti di proprietà di BlackBerry ma anche di tutte quelle aziende tech che detengono tali proprietà intellettuali. Come è possibile capire ci sono in gioco miliardi di dollari di proprietà intellettuale. Tutto questo gira intorno ad un caso su un metodo computerizzato di limitare i rischi delle transazioni valutarie. Si tratta di un software sviluppato da Alice Corp. con sede in Australia. La CLS Bank International, un consorzio di commercio di valuta posseduta da molti dei più grandi istituzioni finanziari del mondo, è riuscito a superare la validità del brevetto nelle corti inferiori.

BlackBerry, aperta la registrazione al BES 10 Cloud

Lo scorso autunno BlackBerry ha presentato un nuovo servizio cloud-based EMM che permette alle aziende di gestire agevolmente i dispositivi. Il nuovo servizio permette un uso continuato del BYOD sul posto di lavoro ma non c'è alcun hardware o software da installare e gli amministratori possono facilmente utilizzare il servizio attraverso una console di amministrazione basata su web server. Una console self-service per gli utenti finali è disponibile per aiutare la gestione di dispositivi, il cambio password e molto altro ancora. 
BlackBerry, aperta la registrazione al BES 10 Cloud
Attualmente il servizio è nella fase finale di beta test e presto sarà disponibile in versione completa con un abbonamento mensile. Se siete tra quelli che stanno attendendo con impazienza per il BES 10 Cloud potete stare certi che tra poco sarà disponibile. BlackBerry ha infatti aperto la registrazione per il BES 10 Cloud.
 
 

BlackBerry Q20, rilascio previsto a Novembre

Anche se il BlackBerry Classic è già stato annunciato ufficialmente da BlackBerry, il dispositivo non è mai stato presentato dalla Società canadese né confermato quando sarà il rilascio. L’unica affermazione a tal proposito era la disponibilità nella seconda metà del 2014. A fare luce sulla reale data di rilascio ci ha pensato il CEO John Chen in una recente intervista rilasciata a USA Today attraverso la quale indica una timeline ufficiale per questo smartphone.
BlackBerry Q20, rilascio previsto a Novembre
Come sappiamo si tratta di uno smartphone conosciuto con il nome di BlackBerry Q20 che, proprio di recente, è stato rinominato BlackBerry Classic. Si tratta di un device che ricalca la linea dei BlackBerry Bold con l’icona tastiera fisica QWERTY e la "cintura", appena sotto lo schermo, con i tasti di funzione e la trackpad ottica. 

Il disastro BlackBerry, tra molte difficoltà e la forza per rinascere

Lo sappiamo il titolo è forte, ma tutti noi utenti e appassionati di BlackBerry siamo ben consci che la situazione reale è questa. C'è poco da girarci intorno; dati alla mano BlackBerry sta attraversando da alcuni anni uno dei peggiori periodi della sua storia aziendale. Bisogna riconoscere che l'azienda si sta attivando in tanti modi per uscire da questa situazione, mostrando un forte spirito di volontà. Ma come spesso accade questo non basta, infatti quello che si percepisce dall'esterno e che in buona parte rappresenta il vero, è che qualsiasi sforzo intrapreso, per quanto proattivo, non produca i frutti sperati o non raggiunga gli obiettivi attesi.


In questi mesi ci siamo interrogati su quelli che potrebbero essere le cause; abbiamo letto, ci siamo documentati, abbiamo riflettuto su molte opinioni presenti sul nostro blog e su altri di pubblico dominio; abbiamo ascoltato le esperienze di migliaia di utenti che scrivono pubblicamente sui vari forum tematici e non dell'intera rete. Abbiamo quindi fatto nostre le critiche degli utenti e i tanti consigli, ponderandoli e raggruppandoli per ricostruire un pò le cause di questo disastro e le soluzioni che si potrebbero adottare per rinascere. A scanso di qualsiasi equivoco, qualora ci fosse ancora la necessità di specificarlo, BlackBerryItalia.it è una community fatta di persone che "Amano" profondamente BlackBerry. Tutto ciò che leggerete nell'articolo è stato scritto con l'obiettivo primario e collaborativo di essere una critica costruttiva nei confronti di un'azienda nella quale noi e i nostri utenti, crediamo!

Tablet BlackBerry 10 in arrivo a fine 2015

Come abbiamo spiegato più volte BlackBerry ha messo la parola fine al supporto ed allo sviluppo del tablet PlayBook. Una decisione che ha fatto male a molti utenti che avevano creduto in questo prodotto tanto da premiare l'azienda canadese con il suo acquisto. Proprio per questo da qualche giorno è partita una petizione online per cercare, semmai fosse possibile, di far cambiare idea a BlackBerry. 
Tablet BlackBerry 10 in arrivo a fine 2015
Resta comunque il fatto che realizzare un tablet con OS BlackBerry 10 sembra non essere un capitolo chiuso. A margine dell'evento BlackBerry Experience tenutosi a New York, John Sims, President of Enterprise di BlackBerry, ad una domanda su un possibile rilascio di un tablet BlackBerry 10 ha confermato come: “Non per il momento anche se posso dirvi che a John Chen piace l'idea di un tablet BB10”. Un commento che ha lasciato sorpresi. In che modo BlackBerry intende realizzare un tablet ? A chi sarà dedicato ? Che tipo di funzionalità deve avere ?
pag 1 di 620