TAG: RIM

pag 6 di 43

Gli errori del passato e le difficolta' attuali di RIM e le aspettative per il futuro

Dopo la presentazione dei deludenti dati finanziari in RIM si fanno i conti con numeri implacabili e continuamente in discesa soprattutto nel mercato americano. Secondo fonti IDC (International data corporation), nei primi tre mesi del 2012, la quota di mercato mondiale di RIM è scesa al 6,4% dal 13,6% dello stesso periodo del 2011. Un calo secondo solo a quello di Nokia. Le voci di una vendita di tutti o di una parte degli asset di RIM non e' cosa remota. Chiusa la trimestrale in perdita e con un calo dei ricavi del 25% - anche se con un aumento di liquidita' - non sono di certo mancate le rinnovate ambizioni e dichiarazioni in ambito aziendale da parte del nuovo CEO Thorsten Heins ritornato a parlare di un possibile cambio di strategia repentino.

Questo avrebbe potuto configurare degli accordi con altri concorrenti della telefonia mobile come Samsung per quanto riguarda il nuovo firmware BlackBerry 10 che ad oggi risulta definitivamente fallito. Forse si prospetta ancora una possibile alleanza con Microsoft  attraverso cessione aziendale o joint venture. Cambia poco per noi utenti che da anni seguiamo la tecnologia BlackBerry e probabilmente ci interessa anche meno.

Tags: RIM

Giacenze di magazzino per 1 miliardo di dollari per RIM in attesa dei risultati finanziari del primo trimestre

RIM ha rilasciato un comunicato stampa in merito alla notizia che la società possieda circa 1 miliardo di dollari in valore di smartphone BlackBerry e PlayBook invenduti. Il CEO Thorsten Heins ha detto: "L'attuale contesto competitivo sta influenzando il nostro business sottoforma di minori volumi e dalle dinamiche dei prezzi altamente competitivi sul mercato ci aspettiamo che i nostri risultati per il 1° trimestre siano probabilmente in perdita".

RIM ha confermato di aver dato mandato a JP Morgan Securities LLC e RBC Capital Markets per assistere "la Società e il nostro Consiglio di Amministrazione nella revisione aziendale RIM e le prestazioni finanziarie. Questi consulenti sono stati incaricati per aiutarci con il riesame strategico riferito ai risultati finanziari di fine anno per valutare i meriti e la fattibilità delle diverse strategie finanziarie, compresa la possibilità di sfruttare la piattaforma BlackBerry attraverso partnership, opportunità di licenza e modelli strategici di business alternativo."

Tags: RIM

Karima Bawa, Chief Legal Officer di RIM, va in pensione

Dopo una carriera di dodici anni in RIM come Chief Legal Officer, Karima Bawa andrà in pensione. Karima è arrivata in RIM nel 2000 e non solo ha impugnato e seguito numerose controversie sui brevetti ma ha aiutato a scrivere molte delle offerte commerciali della società. Questa decisione non è arrivata all'improvviso. Da tempo si sapeva del suo pensionamento ed il Board di RIM ha pianificato l'uscita trovando gia' un valido sostituto.

Molti altri siti web riportano come l'uscita di scena di Karima Bawa sia un'altra delle dimissioni volontarie da RIM parlando di vera e propria "sfilata di dimissioni". Niente di piu' falso. Dopo essere stata in RIM 12 anni il suo ritiro era in programma da qualche tempo e rientra nel ciclo naturale delle cose.

Tags: RIM

RIM BlackBerry licenzia 2000 dipendenti

Dal momento in cui Thorsten Heins è diventato il nuovo amministratore delegato di RIM, è stato molto chiaro nei suoi piani per ristrutturare la societa’ produttrice degli smartphone BlackBerry. L’intenzione e’ dare un inizio nuovo, con nuove persone e nuove idee.

RIM BlackBerry licenzia 2000 dipendenti

Abbiamo visto gia’ diversi dirigenti del Management essere sostituiti da nuove figure e non dovrebbe essere una sorpresa sapere che RIM sta progettando una ristrutturazione enorme che dovrebbe comportare un taglio di 2.000 posti di lavoro pari al 12% della manodopera in forza alla società. L’indiscrezione proviene dalle pagine web di Business Insider sempre molto attento alle dinamiche delle aziende coinvolte nei settore Tech e Media.

Tags: RIM

Patrick Spence, responsabile Vendite Globali, lascia RIM

C'e' aria di rinnovamento in RIM e lo sappiamo molto bene dato che negli ultimi mesi abbiamo visto una svolta in alcuni ruoli chiave del management. Questa volta e' il responsabile delle vendite globali Patrick Spence a lasciare RIM dopo 14 anni di duro lavoro.
RIM conferma come Patrick Spence, Head of Global Sales, ha rassegnato le dimissioni dopo 14 anni di servizio. Patrick continuerà con una posizione di leadership in un settore diverso ma pur sempre legato alla tecnologia.

La sua posizione sara' presa quanto prima da Kristian Tear nominato di recente COO di RIM. Nel frattempo la responsabilita' sara' affidata ad interim dal CEO Thorsten Heins. Patrick Spence era arrivato in RIM nel 1998 ed ha contribuito al lancio del dispositivo Inter@ctive Pager 950 che molti di voi non ricorderanno.

Tags: RIM
pag 6 di 43