Guida BlackBerry Protect, manuale di utilizzo del software di protezione e antifurto per BlackBerry

Il nuovo servizio gratuito BlackBerry Protect che RIM lancia oggi ufficialmente anche in Italia, consente di tenere al sicuro tutti i dati presenti su un dispositivo BlackBerry, ritrovarlo in caso di smarrimento o renderlo inutilizzabile in caso di furto.

Nel resto dell'articolo troverete una guida dettagliata su come utilizzare questo stupendo strumento messo a disposizione da RIM.

Cos'è BlackBerry Protect

BlackBerry Protect è un servizio gratuito che RIM mette a disposizione dei suoi utenti che utilizzano il BIS (BlackBerry Internet Service)

Grazie ad esso è possibile eseguire il backup e il ripristino in modalità wireless dei dati di un dispositivo BlackBerry, trovare un dispositivo smarrito e proteggere i dati in esso contenuti qualora lo stesso venga smarrito o rubato. È possibile gestire e quindi proteggere fino a un massimo di cinque dispositivi BlackBerry con un unico account BlackBerry Protect.


Quali sono i requisiti base per usare BlackBerry Protect

Per poter utilizzare il servizio BlackBerry Protect occorre avere un dispositivo BlackBerry associato al servizio BIS e che utilizza una versione firmware 4.6 o successiva.
Il servizio BlackBerry Protect non funziona sugli smartphone BlackBerry associati ad un server BES o sui quali sono state impostate in passato delle IT Policy. In quest'ultimo caso, prima di utilizzare BlackBerry Protect occorre rimuovere le IT Policy seguendo le indicazioni riportate in questa guida ufficiale RIM.

BlackBerry Protect non è in grado di eseguire correttamente il backup dei dati per i quali è impostata la sincronizzazione con un account di posta. E' inoltre fondamentale avere un account BlackBerry ID senza il quale non è possibile utilizzare il servizio.

Il portale del servizio BlackBerry Protect di RIM è accessibile da PC o Mac sui quali è in esecuzione uno dei seguenti browser:

  • Windows Internet Explorer 7 and 8
  • Mozilla Firefox 3.0, 3.5, and 3.6
  • Google Chrome 6
  • Safari 4 and 5



Come configurare il servizio BlackBerry Protect

Per poter attivare il servizio BlackBerry Protect, occorre avere un account BlackBerry ID. Quest'ultimo, oltre a consentire l'accesso al servizio BlackBerry Protect, permette di utilizzare il BlackBerry AppWorld e tutti i servizi futuri che RIM metterà a disposizione dei sui utenti.
Per chi è già in possesso di un account BlackBerry ID sarà sufficiente accedere al servizio attraverso questo indirizzo. 


Chi invece non possiede ancora un account BlackBerry ID, per utilizzare il servizio BlackBerry Protect dovrà crearne uno seguendo questi semplici passi:

  1. Utilizzando uno dei browser sopra riportati, andare al seguente indirizzo
  2. Accettare Termini e condizioni del servizio premendo il pulsante "Accetto"
  3. Compilare i dati richiesti nel form, quindi selezionare il pulsante Salva.

Verrà così creato un account BlackBerry ID ed associato al servizio BlackBerry Protect. A questo punto vediamo come attivare il servizio sul dispositivo BlackBerry.

 

Come attivare la protezione sul dispositivo BlackBerry

La prima cosa da fare è quella di scaricare e installare l'applicazione sul dispositivo BlackBerry.
E' possibile scaricare BlackBerry Protect direttamente via OTA puntando il browser a questo indirizzo, oppure è possibile scaricare l'applicazione da AppWorld da questo indirizzo.



Lo spazio libero richiesto per l'installazione dell'applicazione varia da 2.5 a 4 Mb. in funzione del dispositivo utilizzato. Dopo l'installazione, avviare l'applicazione e procedere con l'attivazione del servizio. Quest'ultima operazione è resa semplice dall'ottimo wizard realizzato da RIM che in 6 brevi passaggi consente di configurare tutto in modo veloce.


La prima schermata ci propone quelle che sono le funzionalità offerte dall'applicazione. Scorrere la schermata e premere il tasto Continua.


La seconda schermata consente di impostare l'account BlackBerry ID a cui associare il dispositivo. Nella stessa schermata è presente il link per creare un BlackBerry ID nel caso in cui non abbiamo già l'account. Inserire i dati richiesti e premere Avanti.


La terza schermata consente di configurare i dati per i quali desideriamo che BlackBerry Protect esegua il backup. Impostare il flag e premere il tasto Avanti.


La quarta schermata consente di configurare la frequenza con la quale eseguire il backup automatico dei dati. Impostare la frequenza desiderata e premere il tasto Avanti.


La quinta schermata consente di abilitare la geolocalizzazione remota del dispositivo BlackBerry attraverso il portale del servizio BlackBerry Protect. Impostare il flag (se si desidera attivare la geolocalizzazione) quindi premere il tasto Avanti.


La sesta e ultima schermata notifica all'utente la corretta attivazione e associazione del dispositivo al servizio BlackBerry Protect.


A questo punto non resta che avviare la procedura per eseguire il primo backup.

Come usare BlackBerry Protect per eseguire il backup dei dati

Una delle funzioni principali del servizio BlackBerry Protect è quella di  eseguire il backup manuale o automatico dei dati presenti sul dispositivo. Il backup dei dati è completamente personalizzabile dall'utente.

Possiamo ad esempio:

  • impostare la frequenza di backup tra giornaliera, settimanale o mensile;
  • eseguire il backup solo quando siamo connessi ad una rete WiFi
  • bloccare la funzione di backup se siamo in roaming dati
  • impostare i tipi di dati per i quali eseguire il backup tra Contatti, Calendari, Memo, Attività, Segnalibri del browser, Sms e Mms (con o senza allegati con dimensioni massime di 350 KB)


Attivando il backup automatico, il servizio BlackBerry Protect esegue il backup dei dati secondo la frequenza specificata quando il dispositivo BlackBerry è connesso alla rete wireless e non è utilizzato dall'utente.
Se il dispositivo è spento oppure non connesso alla rete, il servizio BlackBerry Protect esegue il backup dei dati non appena il dispositivo viene acceso e connesso. Durante l'operazione di backup è sempre possibile utilizzare normalmente il dispositivo. Sarà lo stesso servizio BlackBerry Protect a sospendere il processo di backup quando si utilizza il dispositivo per altri motivi e a riprendere automaticamente l'operazione non appena disponibile.

La durata del primo backup (essendo esso completo) dipende dai dati che abbiamo selezionato e dalla quantità degli stessi. I backup successivi sono incrementali e limitati ai dati che hanno subito variazione, pertanto richiedono pochissimo tempo.

Possiamo eseguire il backup sia dal dispositivo BlackBerry sia dal portale web di BlackBerry Protect.
Per eseguire il backup dal dispositivo procedere nel seguente modo:

  1. Avviare l'applicazione BlackBerry Protect
  2. Fare click sulla voce Esegui backup


Per eseguire il backup dal portale web di BlackBerry Protect procedere nel seguente modo:

  1. Accedere al sito di BlackBerry Protect
  2. Selezionare la voce "Dispositivi personali" che si trova a sinistra della pagina web



Si aprirà la pagina che visualizza la lista dei dispositivi personali associati al proprio account (fino ad un massimo di 5). Individuare lo smartphone per il quale si desidera effettuare il backup e premere il pulsante Esegui backup.


Se lo smartphone BlackBerry è spento o non collegato alla rete wireless, il servizio BlackBerry Protect provvederà automaticamente ad eseguire il backup dei dati la prima volta che lo smartphone ritorna accessibile.

E' possibile modificare le opzioni del backup automatico (quali attivazione/disattivazione, frequenza, tipi di dati per i quali eseguire il backup) in qualsiasi momento attraverso l'applicazione installata sul dispositivo BlackBerry. Per fare questo:

  • avviare l'applicazione BlackBerry Protect
  • premere il tasto Menu quindi Opzioni
  • modificare le opzioni di backup
  • premere il tasto Menu e selezionare Salva per rendere effettive le modifiche


Come usare BlackBerry Protect per eseguire il ripristino dei dati

Utilizzando il servizio BlackBerry Protect è possibile eseguire il ripristino dei dati salvati in precedenza attraverso l'operazione di backup.
Durante il ripristino dei dati, qualora sul dispositivo BlackBerry siano già presenti informazioni, il servizio BlackBerry Protect provvede ad aggiungere ai dati esistenti sul dispositivo, quelli presenti nel backup. Per esempio, se stiamo ripristinando i contatti e sul dispositivo sono già presenti alcuni, i contatti di backup sono aggiunti a quelli esistenti. Qualora un contatto è presente sia nel dispositivo sia nel file di backup, il contatto di backup sostituisce quello presente sul dispositivo.

Per eseguire il ripristino dei dati procedere nel seguente modo:

  • avviare l'applicazione BlackBerry Protect sul dispositivo
  • fare clic su "Ripristina dal backup" nella schermata principale

 

  • selezionare il dispositivo dal quale si desidera ripristinare i dati
  • selezionare la data del backup che si desidera ripristinare
  • selezionare i tipi di dati che si desidera ripristinare quindi fare click su Avanti
  • immettere per conferma la password dell'account BlackBerry ID e fare click su Avvia ripristino.

Dalla procedura precedentemente descritta, appare chiaro che attraverso il processo di backup/ripristino gestito dal servizio BlackBerry Protect è possibile eseguire la procedura di cambio dispositivo (limitatamente ai dati) direttamente via wireless. Per fare questo è sufficiente utilizzare l'applicazione BlackBerry Protect per eseguire un backup dal vecchio smartphone e utilizzare questo backup per ripristinare i dati sul nuovo.



Come usare BlackBerry Protect per localizzare il dispositivo

Il servizio di geolocalizzazione del dispositivo BlackBerry che è messo a disposizione dal portale web del BlackBerry Protect, consente di individuare la posizione geografica del dispositivo e di visualizzare la stessa su una mappa.
Il sistema di geolocalizzazione sfrutta la rete del gestore per individuare rapidamente la posizione approssimativa del dispositivo e successivamente, se lo stesso dispone di GPS integrato, utilizza il GPS per individuare la corretta posizione del dispositivo BlackBerry smarrito.

Il sistema risulta molto efficiente in quanto lo smartphone BlackBerry invia la posizione solo quando è espressamente richiesto tramite il portale Web del BlackBerry Protect, garantendo così un consumo della batteria molto ridotto.

La verifica della posizione è operativa se nell'applicazione BlackBerry Protect sul dispositivo è abilitata la geolocalizzazione e se il dispositivo è acceso e connesso alla rete wireless.

Il sistema di geolocalizzazione è attivabile a discrezione dell'utente, al fine di garantire la privacy qualora l'account BlackBerry Protect sia condiviso con un'altra persona.
Naturalmente, occorre fare presente che se si spegne il sistema di geolocalizzazione della posizione, non si sarà in grado di visualizzare la posizione dello smartphone in caso di furto o smarrimento.

Per individuare la posizione del dispositivo BlackBerry procedere nel seguente modo:

  • Accedere al sito BlackBerry Protect
  • Selezionare il dispositivo (se più di uno) facendo click sull'icona della freccia accanto all'immagine del dispositivo
  • Fare clic su Visualizza posizione corrente


Il sistema procede alla geolocalizzazione

 

quindi visualizza una mappa con la posizione del dispositivo.

 

Come usare BlackBerry Protect per cercare un BlackBerry rubato o smarrito

La funzionalità di ricerca del dispositivo messa a disposizione da BlackBerry Protect consente di far squillare da remoto il dispositivo BlackBerry attraverso il portale web e di impostare il volume del profilo Alto in modo che il telefono squilli quando riceve chiamate in arrivo.

Per far squillare il dispositivo BlackBerry procedere nel seguente modo:

  • Accedere al sito BlackBerry Protect
  • Selezionare il dispositivo (se più di uno) facendo click sull'icona della freccia accanto all'immagine del dispositivo
  • Fare clic su Suoneria alta


Selezionare quindi il pulsante Suoneria



Qualora il dispositivo fosse spento oppure non connesso alla rete wireless, il servizio BlackBerry Protect provvederà a far squillare il dispositivo la prima volta che lo smartphone ritorna accessibile.

 

Come usare BlackBerry Protect per visualizzare un messaggio sul BlackBerry

Un'altra funzionalità molto interessante offerta dal servizio BlackBerry Protect è quella di poter far visualizzare un messaggio personalizzato sul dispositivo smarrito. Se il dispositivo è bloccato, il messaggio sostituisce lo sfondo e le informazioni sul proprietario del dispositivo. Se invece il dispositivo è sbloccato, il messaggio viene visualizzato in un popup.

Per visualizzare un messaggio sul dispositivo, procedere nel seguente modo:

  • Accedere al sito BlackBerry Protect
  • Selezionare il dispositivo (se più di uno) facendo click sull'icona della freccia accanto all'immagine del dispositivo
  • Fare click su Visualizza un messaggio

 

 

  • Digitare il messaggio che si desidera visualizzare

 


Fare quindi click su Visualizza messaggio per inviare il messaggio al dispositivo smarrito.
Qualora il dispositivo fosse spento oppure non connesso alla rete wireless, il servizio BlackBerry Protect provvederà a visualizzare il messaggio sul dispositivo la prima volta che lo smartphone ritorna accessibile.

Come usare Blackberry Protect per bloccare il BlackBerry

Una funzionalità molto importante messa a disposizione dal servizio BlackBerry Protect è la possibilità da remoto di bloccare con password un dispositivo smarrito o rubato, rendendolo di fatto inutilizzabile.

Per fare questo, procedere nel seguente modo:

  • Accedere al sito BlackBerry Protect
  • Selezionare il dispositivo (se più di uno) facendo click sull'icona della freccia accanto all'immagine del dispositivo
  • Fare click su Blocca dispositivo

 

  • Nel box visualizzato, scegliere se impostare una password per il dispositivo oppure se modificare la password esistente.

 

  • A questo punto, per bloccare il dispositivi fare click sul pulsante Blocca dispositivo


Se il dispositivo è spento o non connesso alla rete wireless, il servizio BlackBerry Protect provvederà a bloccare il dispositivo la prima volta che lo smartphone ritorna accessibile.

Come usare Blackberry Protect per eliminare i dati dal BlackBerry da remoto

L'ultima funzionalità messa a disposizione dal servizio BlackBerry Protect è la possibilità di eliminare tutti i dati presenti su un dispositivo smarrito o rubato. E' possibile eliminare tutti i dati presenti sia sulla memoria del dispositivo sia sulla scheda di memoria microSD aggiuntiva, ivi incluse le applicazioni di terze parti.

Prima di utilizzare questa funzionalità è bene tenere presente che alcuni
tipi di dati quali messaggi email, immagini, applicazioni di terze parti e file multimediali, non possono essere sottoposti a backup con il servizio
BlackBerry Protect. In questi casi, l'utilizzo della funzionalità, li rimuove definitivamente dal dispositivo e dalla scheda di memoria microSD.

Per eseguire la cancellazione del dispositivo, procedere nel seguente modo:

  •  
  • Accedere al sito BlackBerry Protect
  • Selezionare il dispositivo (se più di uno) facendo click sull'icona della freccia accanto all'immagine del dispositivo
  • Fare click su Cancella dispositivo


Nel box visualizzato, scegliere se si desidera che BlackBerry Protect esegua il backup dei dati supportati prima di eliminare tutti i dati dal dispositivo e nel caso selezionare il tipo di backup da effettuare.


Quindi fare click su Cancella per procedere con la cancellazione del dispositivo.

Se il dispositivo è spento o non connesso alla rete wireless, il servizio BlackBerry Protect provvederà ad eliminare i dati dal dispositivo la prima volta che lo smartphone ritorna accessibile.

comments powered by Disqus