RIM chiede alla FCC di mantere confidenziali i dettagli del tablet BlackBerry PlayBook fino alla data del suo lancio ufficiale

Sembra proprio che RIM abbia fatto di tutto per poter presentare il proprio tablet RIM BlackBerry PlayBook entro il 31 marzo scoprendo in seguito che non ce l'avrebbe fatta. RIM ha infatti presentato una proroga alla FCC (Federal Communication Commission) per mantenere confidenziali i dettagli sul  PlayBook almeno fino alla data ufficiale del 19 aprile. A quanto pare la data originaria era in realta' il 31 marzo e se RIM avesse realmente compreso di posticipare il lancio in Aprile lo avrebbe fissato fin dal primo momento. 

RIM chiede alla FCC di mantere confidenziali i dettagli del tablet RIM BlackBerry PlayBook fino alla data del suo lancio ufficiale

Il documento che compare chiede di tenere confidenziali le informazioni riguardanti le foto esterne, foto di configurazione, manuale d'uso e le foto interne. Qualsiasi speranza di vedere le note di approvazione FCC prima del 19 aprile e' quasi impossibile.

Forse RIM nasconde qualcosa di cui noi non siamo ancora a conoscenza ? Forse hanno in serbo un paio di sorprese che sveleranno solo il 19 aprile ? Le domande che ci poniamo sono certamente legittime e contiamo di avere delle risposte nei giorni a venire. 

[via]

Tags: IM , PlayBook , fcc
comments powered by Disqus