pag 5 di 375

BlackBerry smette di produrre smartphone ?

Come sappiamo alla fine di questa settimana BlackBerry presenterà la propria trimestrale e proprio sui dati finanziari in arrivo molti analisti si sono espressi sulle future mosse del Management del brand canadese. In molti pensano che BlackBerry possa interrompere la produzione di smartphone per concentrarsi sulla vendita dei propri software.

BlackBerry smette di produrre smartphone ?

A tal proposito il CEO John Chen non ha mai fatto nessun accenno a questa eventualità, anzi proprio il contrario. In ogni caso non sono passate sotto traccia le sue parole quando ha affermato che il bilancio di BlackBerry tornerà in positivo solo quando i ricavi della vendita di software raggiungeranno i 500 milioni di dollari.


BBM Protected disponibile per Android ed Apple iOS

Il BBM Protected per gli utenti BES porterà un nuovo livello di sicurezza per le chat BBM che si svolgono in ambito aziendale e governativo. Si tratta di un servizio di messaggistica identico al BBM a cui si aggiunge un ulteriore livello per aziende che richiedono la massima sicurezza. Attualmente i dispositivi che eseguono BB 0S 6.0 o versioni successive oppure BlackBerry 10 saranno in grado di utilizzare BBM Protected.

BBM Protected disponibile per Android ed Apple iOS

Proprio di recente il brand canadese ha rilasciato la versione di BBM Protected per dispositivi iOS ed Android. Questo consentirà ai proprietari di smartphone Android ed Apple di accedere ad una versione enterprise più sicura del servizio di messaggistica BBM.

BlackBerry Leap in attesa dell'approvazione della FCC

Durante lo scorso Mobile World Congress svoltosi a Barcellona, BlackBerry ha presentato un nuovo smartphone completamente touchscreen. Stiamo parlando del BlackBerry Leap che altro non è che una evoluzione del BlackBerry Z3 destinato ai mercati occidentali ed agli Stati Uniti. Proprio per quest'ultimo Paese segnaliamo come il BlackBerry Leap è in attesa dell'approvazione FCC per l’utilizzo in territorio statunitense.

BlackBerry Leap in attesa dell'approvazione della FCC

Come dicevamo il BlackBerry Leap è in attesa di essere approvato dall’organismo FCC – Federal Communications Commissions – ed anche se questo ultimo esame verrà superato sottolineamo che questa approvazione è valida per il solo mercato statunitense.


BlackBerry Leap, cosa ha ispirato il suo design

Come tutti i dispositivi realizzati da BlackBerry, anche il design del BlackBerry Leap ha una storia alle sue spalle. Attraverso il proprio blog, BlackBerry, nelle vesti di Donny Halliwell, ha intervistato i progettisti del BlackBerry Leap, Brian Paschke e Younghwan Kim, per discutere sul design che ha ispirato l'ultimo dispositivo full touch.
BlackBerry Leap, cosa ha ispirato il suo design
A tal proposito Donny afferma come: “Quando mi sono seduto con i progettisti del BlackBerry Leap ero interessato ad avere informazioni sulla sua bellezza razionale e su come sia stato influenzato dall'architettura modernista. Elementi visivamente leggeri e superfici riflettenti, sostenute da telai strutturali per unificare la forma. Il telaio minimalista permette un display edge-to-edge e un profilo sottile. Nulla toglie al contenuto, lasciando la produttività come obiettivo principale. L'alloggiamento posteriore con una firma e la funzionale struttura forata hanno una finitura soft-touch che offre grip e comfort. Ogni singolo dettaglio è stato studiato per offrire all'utente l'esperienza più produttiva.”

BlackBerry, ritorno al BIS con l'Internet delle Cose ?

Circa un anno fa BlackBerry ha annunciato una nuova iniziativa chiamata Project Ion. Si tratta del primo passo del brand canadese in quello che si chiama Internet of Things. Cominciamo subito con il dire che nelle telecomunicazioni l'Internet delle cose (o, più propriamente, Internet degli oggetti o IoT, acronimo dell'inglese Internet of Things) è un neologismo riferito all'estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti. L'Internet delle cose è vista come una possibile evoluzione dell'uso della Rete. 
 
BlackBerry, ritorno al BIS con l'Internet delle Cose ?
 
Gli oggetti si rendono riconoscibili e acquisiscono intelligenza grazie al fatto di poter comunicare dati su sè stessi e accedere ad informazioni aggregate da parte di altri. Le sveglie suonano prima in caso di traffico, le piante comunicano all'innaffiatoio quando è il momento di essere innaffiate, le scarpe da ginnastica trasmettono tempi, velocità e distanza per gareggiare in tempo reale con persone dall'altra parte del globo, i vasetti delle medicine avvisano i familiari se si dimentica di prendere il farmaco. Insomma tutti gli oggetti possono acquisire un ruolo attivo grazie al collegamento alla Rete.
 
 
 

BlackBerry Leap in pre-ordinazione di acquisto da Expansys a 295 Euro

Allo scorso Mobile World Congress di Barcellona BlackBerry ha sorpreso un pò tutti, presentando un nuovo smartphone di fascia media. BlackBerry torna ai device fullscreen con tastiera touch predittiva senza abbandonare i device con tastiera fisica che rendono unico il suo marchio in mezzo a tanti device Top di gamma tutti simili. Sicuramente avrete capito che stiamo parlando del BlackBerry Leap.
BlackBerry Leap in pre-ordinazione di acquisto da Expansys a 295 Euro
Il BlackBerry Leap non è altro che una evoluzione del BlackBerry Z3 con specifiche aggiornate che lo collocano in una fascia media. Questi dovrebbe essere disponibile nel colore nero ma anche in bianco. Le differenze hardware rispetto al BlackBerry Z3 sono quasi impercettibili. Possiamo notare un alloggiamento della fotocamera leggermente allungato nella parte in vetro. Inoltre l'uscita per l'altoparlante è molto più grande del BlackBerry Z3.
 

BlackBerry, venduti solo 8000 Passport e Classic nell'ultimo trimestre ?

Come sappiamo a fine mese BlackBerry presenterà la propria trimestrale. Proprio in occasione di questo, Morgan Stanley ha rilasciato una nota che ha scosso e non pochi gli utenti BlackBerry. La banca d’affari con sede a New York ha evidenziato come le vendite di smartphone stanno ‘rintracciando ovunque con forti cali’.
BlackBerry, venduti solo 8000 Passport e Classic nell'ultimo trimestre ?
Entrando nello specifico e sulla base di ricerche e di conversazioni che Morgan Stanley dice di aver avuto con i rivenditori, vendere smartphone BlackBerry è molto duro, anche presso i clienti enterprise. A tal proposito Morgan Stanley si è spinta oltre con una previsione di vendita nell’ultimo trimestre di soli 8.000 Classic e Passport. Il tutto ben al di sotto dei 2-3 milioni di pezzi previsti per il FY16.

BlackBerry Glide, concept design BlackBerry Slider

Durante lo scorso Mobile World congress svoltosi a Barcellona, BlackBerry ha presentato un nuovo smartphone. Stiamo parlando del BlackBerry Slider che il brand canadese ha fatto vedere da lontano e per pochi secondi come testimonia questo video. Pertanto alcuni utenti hanno pensato bene di realizzare un concept design che rievoca la tastiera a scomparsa su un BlackBerry 10. 
BlackBerry Glide, concept design BlackBerry Slider
Non siamo nuovi a questo tipo di concept design dato che non fanno altro che ricordarci che un simile progetto è stato per molto tempo nelle corde di BlackBerry fino a che l’attuale CEO non ha espressamente deciso di puntare sugli smartphone con l’iconica tastiera fisica.

Respinta Class Action contro BlackBerry

Dobbiamo ritornare all’ottobre 2013 quando una class action fu depositata contro BlackBerry. Questa sosteneva come la società canadese avesse gonfiato il prezzo delle azioni con “tutta una serie di dichiarazioni e omissioni materialmente false e fuorvianti relative al business ed alle operazioni della Società." Questa affermava che gli azionisti erano stati ingannati a credere che la linea di smartphone BlackBerry 10 sarebbe stata in grado di riportare la società sulla strada della ripresa ed invece l’andamento fu peggiore.
Respinta la Class Action contro BlackBerry
La causa fu depositata presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Meridionale di New York per conto degli acquirenti di azioni BlackBerry tra il 27 settembre 2012 ed il 20 settembre 2013. 

BlackBerry Classic, presto disponibile in colore bianco, blu e bronzo

Il BlackBerry Classic è stato uno smartphone molto atteso da chi non voleva abbandonare l’abitudine di controllare il palmare ttravervo una ‘cintura’ di tasti di funzione assieme al trackpad ottico. Allo stato attuale il BlackBerry Classic è disponibile solo nel colore nero ma il brand canadese ha voluto dare una timeline su possibili nuove colorazioni.
BlackBerry Classic, presto disponibile in colore bianco, blu e bronzo
La versione in bianco del BlackBerry Classic sarà disponibile entro il mese di marzo mentre ad aprile assisteremo al rilascio delle versioni in blu e bronzo. Allo stesso tempo BlackBerry non ha menzionato se queste versioni saranno commercializzate anche attraverso i vari carrier o solo attraverso il proprio negozio online ShopBlackBerry. 
pag 5 di 375