pag 8 di 1079

WhatsApp, in arrivo le videochiamate

La video chiamata è una delle caratteristiche che mancano a WhatsApp a differenza di qualche altro instant messenger multi piattaforma. Ciò nonostante sembra che a breve WhatsApp si doterà di questa grande caratteristica. Durante il rilascio della penultima beta di WhatsApp per Android è apparsa l'opzione "Video Calling" lasciando intendere che un rilascio completo della funzione è in arrivo.

WhatsApp, a breve in arrivo le videochiamate

Il rilascio sembra solo un questione di tempo dato che i comandi erano già ben integrati nell'interfaccia anche se la loro funzione è ancora disabilitata. Pertanto non appena i server saranno pronti, le video chiamate saranno rese disponibili attraverso un aggiornamento dell'applicazione.

BlackBerry, un innamorato folle

Come sappiamo moltissimi utenti BlackBerry si stanno interrogando sul futuro della maison canadese. In molti non sanno ancora quale sistema operativo abbracciare una volta che andranno a pensionare il proprio BB10. Rimanere in BlackBerry attraverso i nuovi device Android, scegliere un produttore che da tempo ha esperienza con il sistema operativo di Google, passare a iPhone oppure a Windows ? Queste sono in sostanza i dubbi più frequenti.

BlackBerry, un innamorato folle

Molti si sono già dati una risposta a tutto questo 'cambiando parrocchia' ma altri ancora si interrogano sentendosi traditi dall'azienda canadese. A tal proposito abbiamo selezionato un post del nostro utente Jolly_Roger218 che più di altri ci è piaciuto e che per certi versi rispecchia pienamente lo stato d'animo di molti utenti. Buona lettura a tutti !

BlackBerry, terzo compleanno per i Canali BBM

Dobbiamo tornare al 14 maggio 2013 quando BlackBerry presenò un nuovo servizio all'interno del BlackBerry Messenger chiamato Canali BBM. Allora fu descritto come: “ I Canali BBM consentono agli individui e ai gruppi di creare un canale dedicato e condividere informazioni ed aggiornamenti con l'immediatezza che offre BBM. I clienti BBM in tutto il mondo saranno connessi per condividere informazioni su sè stessi o per partecipare alla loro comunità favorita.”

BlackBerry, terzo compleanno per i Canali BBM

Da allora ci sono stati diversi aggiornamenti sui Canali BBM con piccole funzionalità aggiunte e miglioramenti mirati. Purtroppo non vi è stata alcuna-massiccia revisione del sistema per dare un aspetto più moderno.

Priv, in arrivo la beta Android di applicazioni BlackBerry

Con il Priv aggiornato alla versione Android 6.0 Marshmallow, BlackBerry ha deciso di andare oltre aggiungendo la beta delle applicazioni BlackBerry come Hub e Calendario. A tal proposito BlackBerry afferma come:” A partire dalla prossima settimana, coloro che hanno sottoscritto il modulo disponibile tramite la BlackBerry Beta riceveranno la possibilità di scaricare la versione beta di Blackberry Hub e del Calendario. I download giornalieri saranno disponibili a lotti di 100 a causa del limite imposto da Google.”

Priv, in arrivo la beta Android di applicaizoni BlackBerry

Questo permetterà agli utenti con BlackBerry Priv aggiornato a Marshmallow di poter testare il Blackberry Hub ed il Calendario prima del rilascio ufficiale sul Google Play Store.

Canali BBM, BlackBerry introduce le statistiche per i post

Se siete degli utenti BBM sapete che da tempo è possibile gestire ed organizzare il proprio canale BBM sttraverso il quale condividere con chiunque i nostri pensieri oppure i nostri hobby.

Canali BBM, BlackBerry introduce le statistiche per i post

Da tempo è possibile pianificare, vedere il target a cui si è rivolto maggiormente un post o il tipo di piattaforma mobile a cui dedicare la pubblicazione di una notizia. Proprio su questa base BlackBerry ha introdotto la possibilità di accedere a le statistiche per ogni post per capire l'impatto e la visibilità dei propri messaggi.

BlackBerry Messenger, disponibile il download della versione 10.13.6.10 per BB10

BlackBerry sta spingendo molto la promozione e lo sviluppo del proprio servizio di messaggistica istantanea BBM. Proprio in queste ore sta notificando una nuova versione del BlackBerry Messenger. Stiamo parlando della versione 10.13.6.10 che saremo in grado di scaricare dalla BlackBerry World. Con BlackBerry Messenger possiamo rimanere in contatto e chattare con amici e colleghi direttamente dal nostro device. Possiamo condividere storie, immagini, video e tutte le nostre esperienze anche grazie alle varie applicazioni connesse al BBM.
BlackBerry Messenger, disponibile il download della versione 10.13.6.10 per BB10
Segnaliamo che proprio di recente BlackBerry ha introdotto moltissime novità e funzionalità a pagamento. Facciamo notare che tutti quelli che hanno già attiva una sottoscrizione per messaggi a tempo e cancellazione messaggi inviati procederanno all'upgrade senza nessun costo extra.

Facebuk, client nativo Facebook per BlackBerry 10

Da tempo non sono disponibili aggiornamenti per la versione nativa di Facebook - il piu famoso social network – per BlackBerry 10 tanto da diventare un semplice collegamento web-browser. Ricordiamo che. grazie a Facebook, possiamo comunicare e restare in contatto con gli amici per condividere con loro tutto ciò che ti riguarda, ovunque noi siamo. Facebook opera in simbiosi con il nostro smartphone per consentirci di restare in contatto con il mondo e di vivere appieno la tua esperienza sociale.

Facebuk, client nativo Facebook per BlackBerry 10

Purtroppo la versione ufficiale di Facebook è stata praticamente abbandonata a sé stessa da parte della casa madre. Ma ad ascoltare le parole degli utenti BlackBerry è stato uno sviluppatore indipendente, Nemory, che, dopo aver sviluppato Face10, ha rilasciato pure Facebuk for Facebook. Di cosa si tratta in realtà ? Che  differenza ha rispetto a Face10.

John Chen, basta errori, chiuda la divisione hardware BlackBerry

Nei giorni scorsi abbiamo avuto la conferma di come BlackBerry intenda lanciare due nuovo smartphone Android entro la fine del prossimo anno fiscale (febbraio 2017). Come abbiamo ampiamente detto si tratta di device di livello medio-basso con tastiera fisica QWERTY ed uno completamente touchscreen. Ma BlackBerry può competere con i prezzi medio/bassi – bassi proposti dagli altri produttori Android ? Purtroppo, in pochi lo dicono, con volumi di vendita molto piccoli, l'unico modo per ridurre i costi è tagliare le caratteristiche.

John Chen, basta errori, chiuda la divisione hardware BlackBerry

Da tempo sosteniamo che dalla fine dello scorso anno non comprendiamo più cosa pensa John Chen su BlackBerry. Da tempo dovrebbe aver già preso una decisione sul futuro del business hardware. Preferibilmente con la chiusura di una divisione in difficoltà.

L'offerta TIM ricaricabile per il BlackBerry Priv

TIM mostra sul proprio sito il BlackBerry Priv proponendolo in abbonamento per i clienti ricaricabili con un anticipo di 49 euro ed una rata mensile di 25 euro. Oramai possiamo dire con certezza che il BlackBerry Priv è disponibile anche in Italia ed un po' alla volta lo troveremo anche presso gli altri carrier di casa nostra.

L'offerta TIM ricaricabile per il BlackBerry Priv

Come sappiamo si tratta del primo smartphone Android prodotto da BlackBerry che vede il debutto del brand canadese con un device sprovvisto di un sistema operativo non proprietario. Il BlackBerry Priv è uno smartphone che ha fatto molto parlare di sé prima del rilascio ufficiale e tuttora stenta a decollare per svariati motivi dei quali abbiamo già parlato in passato.

BlackBerry, John Chen ed il mercato degli smartphone

Come sappiamo la scorsa settimana il CEO di BlackBerry John Chen ha partecipato alla Milken Global Conference 2016 che poneva la sua attenzione su come le aziende possono sopravvivere e prosperare nel pannello Digital Age. Questa è stata l'occaisone per John Chen di rilasciare una breve intervista a CNN Money per discutere del settore smartphone, se BlackBerry è ancora attuale, e se è più sicuro un BlackBerry o un iPhone.

BlackBerry, John Chen ed il mercato degli smartphone

Tra le domande poste si è chiesto il perché il target per tenere aperta la divisione hardware è sceso da 5 milioni di device venduti all'anno a 3 milioni. John Chen lo ha giustificato con il fatto che se il margine è superiore può vendere meno device rispetto alla prima stima. Inoltre ha confermato che molto difficilmente potrà chiudere la divisione hardware in quanto molti clienti governativi non desiderano solo il software BlackBerry ma anche l'hardware.

pag 8 di 1079