pag 1 di 110

BlackBerry Passport, perchè gli utenti lo amano

BlackBerry quando ha rilasciato il Passport ha rischiato mettendo in gioco sé stessa e presentando qualcosa di assolutamente innovativo per gli smartphone. Con la sua forma unica ed uno schermo touchscreen quadrato, il BlackBerry Passport ha subito fatto parlare di sé trovando moltissimi utenti che se ne sono innamorati a prima vista. Inoltre non dimentichiamo che si tratta del primo device con una tastiera fisica minimalista che funziona anche da grande touchpad comprendendo le gesture che facciamo su di essa.
BlackBerry Passport, perchè gli utenti lo amano
Proprio per questi motivi BlackBerry ha rilasciato un video attraverso il quale diversi utenti testimoniano la propria esperienza con il Passport e ci dicono la loro sul perchè lo apprezzano.
 
 
 

BlackBerry Passport AT&T a confronto con la versione europea

Ha suscitato molto scalpore negli utenti BlackBerry la decisione del brand canadese di presentare, in occasione del Consumer Electronic Show 2015, un nuovo BlackBerry Passport dal form factor rinnovato con degli angoli curvi e non più spigolosi. Questa non è altro che una decisione di design presa in collaborazione con il gestore telefonico americano AT&T che avrà in esclusiva questo modello di smartphone.
BlackBerry Passport AT&T a confronto con la versione europea
E' molto probabile che si tratti di un palmare SIM-Locked che sarà commercializzato solo negli Stati Uniti e, per commemorare questa rinnovata partnership, ha subito un ritocco nel design. Infatti si caratterizza per un nuovo form factor con gli angoli affusolati e molto arrotondati rispetto alla versione fin qui conosciuta con gli angoli più a spigolo. Inoltre il logo di AT&T è apposto sul retro del device dando un tocco personalizzato ed esclusivo. 

John Chen, BlackBerry è viva e vegeta

Come sappiamo a Las Vegas si sta svolgendo il CES 2015 che terminerà proprio nella giornata di oggi. Nei giorni scorsi BlackBerry ha rilasciato tutta una serie di annunci relativi all'internet of Things, al QNX applicato su oltre 50 milioni di automobili, alla collaborazione con Nanthealth e molto altro ancora. Questo non ha fatto altro che attirare l'attenzione dei media finanziari come Fox Business News che, attraverso Liz Claman, ha intervistato il CEO John Chen.
John Chen, BlackBerry è viva e vegeta
Tralasciamo alcune delle domande che oramai si ripetono da tempo ma Claman ha voluto toccare anche argomenti molto recenti come l'hackeraggio di Sony e come BlackBerry è riuscita a sostenere l'azienda in quel periodo.

Video - Sync 3 di Ford equipaggiato BlackBerry QNX

Qualcuno si ricorderà di come, con questo nostro articolo di aprile, avevamo anticipato che Ford stava pensando di abbandonare Microsoft per affidare al QNX di BlackBerry la gestione dell'infotainment delle proprie automobili. A quel tempo, nonostante le doverose smentite di facciata, la casa automobilistica statunitense desiderava passare al QNX per tutta una serie di motivi, tra cui il costo. 
Video - Sync 3 di Ford equipaggiato BlackBerry QNX
Il QNX risultava meno costoso di Microsoft a livello di licenze e migliore a livello di flessibilità e velocità del sistema di sincronizzazione. Nonostante il passaggio fosse pensato per il 2016 c'è stata un accelerazione tanto che al CES 2015 Ford ha presentato il suo sistema alimentato con il QNX di BlackBerry.

Video demo BlackBerry Classic

A pochi giorni dal lancio ufficiale del nuovo BlackBerry Classic, il brand canadese ha voluto mettere a disposizione tutta una serie di video per farci capire le varie caratteristiche di questo smartphone. Nulla di veramente nuovo anche se possiamo apprezzare la fluidità del nuovo sistema operativo BB10. Possiamo capire come muoverci tra le varie schermate, gestire la batteria, accedere al BlackBerry Hub, settare il BlackBerry Blend e molto altro ancora.
Video demo BlackBerry Classic
Si tratta di uno dei migliori modi possibili per capire le varie caratteristiche e funzioni offerte da questo dispositivo.
pag 1 di 110