pag 4 di 100

BlackBerry Blend trasforma il BlackBerry in un pc

Il BlackBerry Blend è un software che ci permette di gestire email, calendario, SMS/MMS, messaggi BBM e Gruppi BBM direttamente dal desktop del nostro pc. Non si tratta nulla di nuovo dato che basta tornare a novembre del 2013 quando, con questo nostro articolo, avevamo anticipato quello che allora si chiamava ChatBlend che altro non era che l’utlilizzo del BBM su computer, poi evoluto con l'integrazione di messaggi SMS/MMS.
Grazie alla versione leak OS BB 10.3 possiamo dare un'occhiata ancora più approfondita di quanto ci aspetta con il BlackBerry Blend. Come dicevamo è un'applicazione che crea un modo per portare tutte le informazioni del nostro smartphone BlackBerry su uno schermo più grande. Il BlackBerry Blend sembra avere molte componenti tra cui la capacità di portare email, SMS/MMS, messaggi BBM e Gruppi BBM sul desktop del nostro pc .

Video OS BlackBerry 10.3.0.296 installato su BB Z10

Durante il weekend è apparso in rete una versione molto giovane del sistema operativo BlackBerry 10.3. Stiamo parlando della versione 10.3.0.296 per BlackBerry Z10 modello STL 100-3 come confermato con questo nostro articolo. Purtroppo la leak apparsa non è disponibile per gli altri dispositivi BlackBerry 10 ma un video ci viene in aiuto per poter dare un'occhiata a cosa ci aspetta una volta che BlackBerry si deciderà a rilasciarlo per tutti i gestori telefonici.
 
Si tratta di un breve video hands-on con il firmware 10.3.0.296 installato su un BlackBerry Z10. Questi mostra diverse cose che già sappiamo e che abbiamo già visto nei giorni scorsi. Comunque è sempre molto interessante vedere in azione quello che, a detta di molti, sarà la versione firmware migliore da quando esiste il la piattaforma BB10. 

BlackBerry 10 Kopi a confronto con BlackBerry Q5

Ufficialmente BlackBerry ha dichiarato che la produzione del BlackBerry 10 Kopi è stata cancellata. Ciò non toglie che in rete continuano ad apparire quelle che sono le foto del BlackBerry Serie-C con il nome in codice di Kopi che qui vediamo affianco ad un BlackBerry Q5. Questo, assieme al BlackBerry Americano, doveva far parte di una linea di smarthone entry-level che, con il cambio di Management, è stata cancellata. Si tratta appunto del BlackBerry Kopi con tastiera fisica QWERTY e del BlackBerry Americano completamente touchscreen.  
Il BlackBerry 10 Kopi ha specifiche tecniche del tutto simili al BlackBerry Q5 con le sole differenze di una batteria rimovibile, il mancato supporto alle reti LTE, la mancanza della porta HDMI e del NFC. Con i BlackBerry Serie-C l'omonima società canadese avrebbe completato il proprio portafoglio smartphone con sei unità. 

John Chen spiega perchè ritorna a produrre il BlackBerry Bold

Di solito non ricordiamo di aver mai visto un produttore di device rispolverare uno smartphone prodotto tre anni prima solo per accontentare la sua base utenti. Evidentemente c'è sempre una prima volta e BlackBerry può dire di essere quest'azienda. Come ricorderete durante la conferenza stampa che ha seguito il rilascio dei dati finanziari relativi al Q4 2014, John Chen ha confermasto che si ritornerà a produrre smartphone BlackBerry Bold con OS 7.1.
In un'intervista rilasciata alla CBC News, Chen ha spiegato che uno dei motivi per i quali si è deciso di rinnovare la produzione del BlackBerry Bold è stato per la forte richiesta della base utenti amante della tastiera fisica QWERTY che respinge molti dei cambiamenti che il brand canadese ha apportato con il BlackBerry Q10. In particolare egli si riferisce alla scomparsa dei tasti di funzione e relativa trackpad ottica per far spazio ad uno schermo più grande.

Concept BlackBerry Q20 ripreso in video

In occasione del Mobile World Congress che si è svolto a Barcellona, BlackBerry ha annunciato il BlackBerry Q20. Un dispositivo con tastiera fisica e che segna il ritorno della trackpad ottica e dei tasti di funzione che avevamo visto l'ultima volta sugli smartphone BB7. La decisione di questo quanto mai insperato ritorno è stata ben spiegata dal CEO John Chen che ha ribadito come “Nei miei primi 90 giorni di lavoro, ho sempre sentito dire dai nostri clienti BlackBerry che i pulsanti di funzione e la trackpad sono una parte essenziale dell'esperienza QWERTY BlackBerry, che ha reso il loro smartphone uno strumento di produttività. Voglio che questi clienti sapppiano che li abbiamo ascoltati e questo nuovo smartphone è dedicato a loro". 
Attraverso un video possiamo scoprire il BlackBerry Q20 o, perlomeno, quello che dovrebbe essere un concept dello smartphone che dovrebbe essere rilasciato entro la seconda metà del 2014. In termini di estetica, il BlackBerry Q20 dovrebbe basarsi sull'attuale BlackBerry Q10 con l'introduzione di trackpad e tasti funzione che in questa occasione sono virtuali ed appaiono nello schermo touch.
pag 4 di 100