TAG: Apple

pag 9 di 12

Apple continua a copiare RIM. Dopo la barra di notifica messaggi ora anche il BlackBerry Messenger

RIM dovrebbe davvero ricevere i complimenti alla Conferenza WWDC organizzata da Apple ed in svolgimento a San Francisco. Apple ha annunciato la sua Notification Center – come anticipato in un nostro articolo - ed il clone BBMessenger chiamato iMessenger. Prima di tutto, la Notification Center di Apple e' esattamente identica alla barra di notifica dei messaggi presente nel BlackBerry 6. Certo, la versione per iPhone ha un bel "cancella tutto" ma non per questo e' uguale a quella che conosciamo sugli smarthphone di RIM. Come per i palmari BlackBerry con firmware 6.0, anche con iPhone sara' possibile accedere ad una schermata di notifica che riporta messaggi email, telefonate perse, notifiche messaggi sociali e molto altro ancora.
 

Apple continua a copiare RIM. Dopo la barra di notifica messaggi ora anche il BlackBerry Messenger


Un'altra caratteristica annunciato è la nuova piattaforma di messaggistica di Apple. La piattaforma sembra funzionare proprio come il BBMessenger con notifiche tipo “ricevuto" come accade con il BBM. La chat di Apple si chiamera' IMessenger. Il nome non è proprio originale, tanto quanto le caratteristiche che offre.


Apple copia da RIM la barra di notifica del BlackBerry 6

La gente ama criticare RIM e la sua piattaforma BlackBerry e raramente danno loro credito quando è dovuto. Con una mossa a sorpresa. Apple ha assunto Peter Hajas - lo sviluppatore di MobileNotifier - facendo, indirettamente, un complimento a RIM. Guardate bene il video per vedere MobileNotifier in azione. Vi sembra familiare? Eccome ! E' essenzialmente la barra di notifica del BlackBerry 6.

(cliccare qui per accedere al video dal BlackBerry)


Evidentemente Apple è stata impressionata dallo sviluppo di RIM a tal proposito ed ha assunto lo sviluppatore che ne ha creato un software per l'iPhone Apple. Questo significa che la prossima versione di iOS  includerà qualcosa di simile alla barra di notifica del BlackBerry 6.

Tags: Apple

L'iPad2 di Apple e' la causa del ritardo nel rilascio del tablet RIM BlackBerry PlayBook

Puo' sembrare una provocazione ma secondo una rivelazione del sito taiwanese DigiTimes dietro al ritardo del rilascio del tablet RIM BlackBerry PlayBook c'e' proprio Apple con l'iPad2. Secondo questo rapporto, RIM e Apple si approvvigionano degli schermi LCD touchscreen dalla stessa azienda – la Quanta di Taiwan – che ha avuto una carenza di pannelli touch in quanto la maggior parte della sua capacita' disponibile e' stata prenotata per l'iPad2.

L'iPad2 di Apple e' la causa del ritardo nel rilascio del tablet RIM BlackBerry PlayBook

Apple è conosciuta nel fare contratti a lungo termine per fissare dei prezzi migliori e proteggere i suoi progetti futuri. Quest'ultima ha infatti monopolizzato gran parte della capacita' mondiale dei touchscreen per iPhone e iPad con investimenti per 3,9 miliardi di dollari.

Tags: Apple , PlayBook , iPad 2

Costi di produzione palmari. Research In Motion la meno costosa seguita da Apple, Google e Nokia

Tableau Software ha realizzato una tabella precisa dei costi dei singoli componenti di quattro modelli di palmare: RIM BlackBerry Torch 9800, Apple iPhone 4, Google Nexus One e Nokia N8.
Da questo schema si capisce che Research In Motion è, tra le quattro, quella che realizza i ricavi più elevati con quasi il 70% dei profitti. La segue a ruota Apple, poi Google ed infine Nokia.

 

L’investimento più oneroso per Apple è la memoria che incide il 23,41% del costo totale e l’iPhone 4 costa molto anche in termini di meccanica e di assemblaggio. Research In Motion spende molto di più per lo schermo e Nokia investe ben il 38,09% del costo totale nella fotocamera da ben 12 megapixel attestandosi ad un livello molto basso sui costi relativi ai processori.

Tags: Apple , Google , Nokia

Software BlackBerry Gratis - Pinch, chatta con utenti Apple ed Android

Con così tante persone che cambiando i dispositivi saltando da BlackBerry ad Android, da iPhone a BlackBerry, è sempre più difficile tenere il passo con i contatti dei propri amici e dei propri familiari. Pinch spera di alleviare tutto questo attraverso la loro multipiattaforma messenger che per certi versi è molto simile a Kik che abbiamo recentemente recensito

Ancora in una fase beta Pinch permette di tenersi in contatti con tutti i nostri amici che usano dispositivi Android ed Apple diversi dai nostri palmari BlackBerry RIM. Accedi al resto della recensione con il link per l'iscrizione al gruppo di beta tester.

Tags: Android , Apple , Chat , Pinch
pag 9 di 12