TAG: Google

pag 1 di 3

Google interrompe il supporto per Google Sync su BlackBerry

Google annuncia che il supporto di Google Sync per BlackBerry - applicazione per sincronizzare i propri calendari e rubriche Gmail - terminerà ufficialmente il prossimo 1 Giugno 2012. A giustificazione della interruzione del supporto e conseguente sviluppo di Google Sync per BlackBerry, Google dichiara che la propria applicazione è stata superata e integrata nello stesso servizio BIS (BlackBerry Internet Service) di RIM.

Google interrompe il supporto per Google Sync su BlackBerry

Effettivamente il servizio BIS di RIM permette di sincronizzare i propri contatti e l'agenda con il proprio palmare BlackBerry. C'e' pero' una considerazione da fare sul servizio BIS ed e' relativa ad una limitazione che invece Google Sync per BlackBerry permetteva. Stiamo parlando della possibilita' di sincronizzare calendari multipli configurati all'interno della stessa cassetta postale di Gmail inclusi quelli condivisi dei nostri amici.


Software BlackBerry Gratis - MenuSearch, motore di ricerca Google su BlackBerry

MenuSearch e' un applicazione gratuita per smartphone BlackBerry RIM sviluppata da Bach Khoa University che aggiunge una voce di ricerca per Google Search in ogni menu' del nostro device. In questo modo possiamo fare una ricerca su Google da qualsiasi applicazione stiamo usando sul nostro palmare BlackBerry. Un'idea molto interessante che ci consente di fare ricerche in maniera snella accelerando le funzionalita' direttamente dal menu' del nostro smartphone.

La finestra di ricerca è disponibile in tutte le applicazioni come Facebook, Twitter, BlackBerry Messenger , browser, Yahoo chat e molto altro ancora. MenuSearch e' un'ottima applicazione, totalmente gratuita e molto snella che si propone come un tool di ricerca avanzato utilizzabile da qualsiasi menu' del nostro dispositivo mobile.

Google interrompe il supporto all'applicazione GMail per smartphone BlackBerry RIM

Come sappiamo, integrare il nostro indirizzo email per ricevere la posta sul palmare BlackBerry RIM e' molto semplice e facile. Oltre tutto sfruttare i servizi nativi BIS (BlackBerry Internet Service) per configurare gli account GMail permette di sfruttare funzionalita aggiuntive come la sincronizzazione della rubrica e calendario tra BlackBerry e cassetta postale. Cio' non toglie che molti utenti preferisco accedere al proprio account Gmail tramite l'applicazione nativa che Google ha da sempre sviluppato e disponibile con download gratuito all'indirizzo m.google.com/mail. Google ci informa che a partire dal 22 Novembre interrompera' il supporto all'applicativo GMail per smartphone BlackBerry.


Ecco cosa si legge nella comunicazione di Google: “A partire dal 22 novembre 2011, finirà il supporto per l'applicazione Gmail per Blackberry. Nel corso dell'ultimo anno, abbiamo concentrato gli sforzi onbuilding per una grande esperienza di Gmail nel browser del palmare e continueremo ad investire in questo settore. Gli utenti possono continuare a utilizzare l'applicazione, se installata, tuttavia non sarà supportato da Google o disponibile per il download a partire dal novembre 22. Gli utenti BlackBerry possono continuare ad accedere a Gmail tramite il web app mobile all'indirizzo http://www.gmail.com attraverso il loro browser BlackBerry”.


CEO di Google, Eric Schmidt, usa un palmare BlackBerry RIM

Mentre il sistema operativo mobile di Google e' lanciato sul mercato consumer con circa 5000.000  attivazioni al giorno di cellulari Android, una persona sembra non essere propensa nell'abbandonare la sua abitudine nell'utilizzo di un palmare BlackBerry RIM. Si tratta del Presidente di Google Eric Schmidt che la scorsa settimana era in Indonesia per un vertice imprenditoriale ed e' stato ripreso mentre scattava una foto con il suo BlackBerry Bold 9780.

Il Presidente di Google Eric Schmidt usa un palmare BlackBerry RIM

La cosa veramente divertente di questa foto è che non è la prima volta che Schmidt viene fotografato mentre utilizza un BlackBerry. Nel luglio del 2009 fu ripreso con un smartphone BlackBerry 8900 Curve.

Tags: Google , ceo

Google compera RIM, le ragioni di un probabile interesse all'acquisto

Sono diverse settimane che RIM e' sotto uno stalking mediatico mai visto prima nonostante l'azienda - come abbiamo ribadito con un nostro articolo - sia ricca e produca utili senza freni. RIM ha confermato di essere in un momento di transizione importante ma se questa sfida dovesse rivelarsi troppo difficile che ne sara' di loro nei prossimi mesi ? La conclusione a cui siamo arrivati e' che RIM possa essere acquisita. 

Google acquista RIM

Comprata non da Microsoft che ha gia' perso la sua sfida con Windows Mobile e Nokia. E nemmeno da i due Co-CEO Jim Balsillie e Mike Lazaridis anche se siamo sicuri che vorrebbero riacquistare le azioni sul mercato ripartendo come azienda privata non quotata. E non sara' neppure nessuna altra societa' che in qualche modo presentera' un'offerta. L'unica sara' Google ed ecco spiegati i 10 motivi che posso spingerla a tanto.

Tags: Google , RIM

Costi di produzione palmari. Research In Motion la meno costosa seguita da Apple, Google e Nokia

Tableau Software ha realizzato una tabella precisa dei costi dei singoli componenti di quattro modelli di palmare: RIM BlackBerry Torch 9800, Apple iPhone 4, Google Nexus One e Nokia N8.
Da questo schema si capisce che Research In Motion è, tra le quattro, quella che realizza i ricavi più elevati con quasi il 70% dei profitti. La segue a ruota Apple, poi Google ed infine Nokia.

 

L’investimento più oneroso per Apple è la memoria che incide il 23,41% del costo totale e l’iPhone 4 costa molto anche in termini di meccanica e di assemblaggio. Research In Motion spende molto di più per lo schermo e Nokia investe ben il 38,09% del costo totale nella fotocamera da ben 12 megapixel attestandosi ad un livello molto basso sui costi relativi ai processori.

Tags: Apple , Google , Nokia

Software BlackBerry Gratuito - Google Mobile Apps porta Mobile Search in italiano sul BlackBerry

Proprio questa mattina all'alba Google Mobile Apps ha finalmente rilasciato Mobile Search per palmari BalckBerry RIM con la capacità di supportare la lingua italiana, spagnola, francese e tedesca.

Questo ci permette, da oggi, di eseguire delle ricerche su Google dal palmare BlackBerry RIM ancora più velocemente e semplicemente grazie alla nuova funzione di ricerca vocale in lingua italiana. Pertanto visualizzare il nostro sito web preferito, cercare un locale od avere informazioni in generale è molto più semplice grazie ad una formidabile funzione di riconoscimento vocale. 

Il video vuole solo dare un'idea di quello che Mobile Search è in grado di fare anche se poi sui nostri palmari BlackBerry RIM dobbiamo procedere in maniera leggermente diversa prima di accedere alla funzione vocale per la nostra ricerca. Nel resto della recensione ulteriori screenshots con le spiegazioni sull'utilizzo di questa nuova applicazione per palmari BlackBerry RIM.

Google Maps si aggiorna alla versione 4.2 aggiungendo funzionalità per montain-bike e biciclette

Google Maps non è un navigatore GPS con voce guida ma rappresenta una delle applicazioni gratuite più conosciute per la navigazione satelittare tanto che lo fanno risultare al primo posto tra i programmi di mappe satellitari e di informazioni stradali basate sulla geolocalizzazione. 

Nei giorni scorsi è stata rilasciata la versione 4.2 per palmari BlackBerry RIM che aggiunge la funzionalità montain-bike o bicicletta per il calcolo ottimale del percorso attraverso delle piste ciclabili. La visualizzazione delle piste dedicate alle biciclette è molto semplice ed intuitiva dove i percorsi nel color verde scuro sono utilizzabili dalle montain-bike, quelle verde chiaro per le biciclette in generale e quelli verde tratteggiato ad indicarci che manca una corsia preferenziale. Purtroppo, dalle notizie che abbiamo, sembra che queste funzionalità siano - al momento - destinate all'utenza statunitense anche se pensiamo che ben presto saranno allargate anche al resto del Mondo.

Nuova versione di Google Maps 3.2 per BlackBerry, ora con i livelli!

Google Maps rappresenta una delle applicazioni gratuite piu' conosciute per la navigazione satellitare GPS per i palmari BlackBerry RIM. Google Maps non e' un navigatore GPS con voce guida, ma le funzionalita' di cui e' dotato lo fanno risultare al primo posto tra i programmi di mappe satellitari e di informazioni stradali, e non solo, basati sulla geolocalizzazione.

E' stata appena rilasciata da Google la nuova versione Google Maps 3.2.0, ricordiamo che la precedente era la 3.0.2, che introduce la funzionalita' dei livelli. Se prima eravamo abituati a visualizzare la sola mappa stradale con il nome delle vie e alcune indicazioni sui luoghi adesso, attraverso la nuova funzione dei livelli, possiamo ottenere informazioni relative ai luoghi tramite Wikipedia, alla posizione dei nostri amici tramite la funzione Latitude, ai linee di transito dei mezzi pubblici e al traffico. Tutto questo basato sulla nostra posizione rilevata tramite il ricevitore satellitare GPS oppure, in caso di assenza del segnale GPS, attraverso la posizione approssimata rilevata tramite la triangolazione delle celle della rete mobile.

Un'applicazione assolutamente da provare e, per chi ha gia' installato la versione precedente, da aggiornare alla nuova versione scaricando il software gratuito da questo indirizzo www.google.com/gmm oppure m.google.com/maps (direttamente dal browser BlackBerry).

Nuova versione 3.4.9 di Google Mobile App per palmari BlackBerry RIM

Google Mobile App e' un'applicazione per palmari BlackBerry RIM che ci permette di accedere con pochi e semplici click ai vari strumenti Google: motore di ricerca, posta elettronica su GMail, news, ecc. La nuova versione di Google Mobile App e' la 3.4.8 per la quale pero' non e' nota la lista dei cambiamenti o miglioramenti.

 

L'interfaccia di Google Mobile App e' simile al sito web che viene visualizzato quando si navigata dal browser BlackBerry direttamente all'indirizzo www.google.it. Non fatevi pero' trarre in inganno perche' Google Mobile App e' una vera e propria applicazione che si installa sul proprio smartphone BlackBerry.

Per scaricare la nuova versione di Google Mobile App e' sufficiente far puntare il browser del proprio smartphone BlackBerry all'indirizzo m.google.com

pag 1 di 3