TAG: Pwn2Own

RIM sponsorizza il Pwn2Own per testare la vulnerabilita' dei dispositivi mobili

Il Pwn2Own è una competizione tra hacker che ha come scopo quello di riuscire a trovare delle falle (dette exploit) in specifici software, in particolare web browser e smartphones di ultima generazione  come BlackBerry, iPhone e dispositivi con sistemi operativi Android e Windows Phone, che in precedenza erano ritenuti o erano stati dichiarati privi di vulnerabilità. Il nome "Pwn2Own" infatti è composto dai verbi inglesi "to pwn", che - presente esclusivamente nel gergo informatico - significa "hackerare" ovvero trovare una falla in un software, e "to own", termine usato in particolare nei videogiochi online per "umiliare" l'avversario sconfitto.

RIM sponsorizza il Pwn2Own per testare la vulnerabilita' dei dispositiv mobili

RIM e' uno degli sponsor di questa competizione assieme ad AT & T, HP DVLabs e TippingPoint. L'evento, che si terrà presso la EUSecWest Conference ad Amsterdam il 19 e 20 settembre, ha l'obiettivo primario di dimostrare la sicurezza delle tecnologie mobili più diffuse ed in uso al giorno d'oggi, compresi gli attacchi contro i web browser mobile, Near Field Communication (NFC), Short Message Service (SMS) e la banda cellulare.

Tags: Pwn2Own , Sicurezza