BlackBerry 10 Jam World Tour arriva a Milano

Oggi si è svolta a Milano la prima tappa del BlackBerry 10 Jam World Tour, un evento itinerante dedicato agli sviluppatori di app, nato per presentare tutte le potenzialità della nuova piattaforma BlackBerry 10 prossima al lancio.

A seguire il comunicato stmapa completo con i dettagli dell’evento, le dichiarazioni dei primi sviluppatori italiani che hanno iniziato lo sviluppo di applicazioni su BlackBerry 10 e le ultime novità sulla nuova piattaforma di RIM.

Il BlackBerry 10 Jam World Tour inizia a Milano
La prima tappa di un evento itinerante che toccherà 14 città per sottolineare l’entusiasmo degli sviluppatori per la nuova piattaforma BlackBerry 10
 
Milano, 29 maggio 2012 - Il BlackBerry 10 Jam World Tour parte oggi da Milano, e offrirà agli sviluppatori italiani l’opportunità di conoscere meglio le qualità uniche di BlackBerry 10®, e di essere tra i primi ad iniziare lo sviluppo di applicazioni per la nuova piattaforma. Più di 200 sviluppatori si sono pre-registrati per l’evento che si è tenuto oggi al NHOW Hotel in via Tortona 35 a Milano.
 
“L’entusiasmo per BlackBerry 10 all’interno della comunità degli sviluppatori, inclusa quella italiana, è stato incredibile. Ogni giorno veniamo contattati da partner che vogliono iniziare a sviluppare e mettere in mostra il proprio lavoro su BlackBerry 10”, ha dichiarato Alberto Acito, Managing Director di Research In Motion Italy.
 
Alec Saunders, Vice President Developer Relations di Research In Motion ha aggiunto “Al BlackBerry World di Maggio abbiamo lanciato il BlackBerry 10 developer toolkit per lo sviluppo di software nativo e in HTML5, e fornito a 1.500 sviluppatori i dispositivi BlackBerry 10 Dev Alpha. Oggi, invece, inauguriamo in Italia il BlackBerry 10 World Tour per iniziare a lavorare con gli sviluppatori locali ed aiutarli a preparare le proprie app in vista del lancio di BlackBerry 10.”
 
Gli sviluppatori non vedono l’ora di creare applicazioni per BlackBerry 10
 
La comunità degli sviluppatori in Italia sta già fremendo. Luca Filigheddu, sviluppatore dell’app Twimbow per BlackBerry 10, ha dichiarato: "Abbiamo scelto BlackBerry 10 come prima piattaforma mobile su cui portare Twimbow innanzitutto perché è una "rich web app" sviluppata in HTML5, le cui prestazioni sulla nuova piattaforma BlackBerry sono davvero impressionanti. Il porting di una app HTML5 su BlackBerry 10 è resa estremamente semplice dai tool messi a disposizione da RIM, che permettono di dare ad una app HTML5 prestazioni simili a quelle di un’applicazione nativa. Inoltre, sviluppare su BlackBerry 10 offre ampie opportunità' di monetizzazione. Essere su App World al lancio di BB10 è una mossa strategica, in quanto la nostra app sarà immediatamente visibile e disponibile agli utenti”.
 
Orazio Spoto di Mobiquity, afferma che il suo team sta sviluppando applicazioni su BlackBerry 10: “Il team di Mobiquity è sempre stato all’avanguardia nello sviluppo di applicazioni su closed platforms, e per questo riteniamo BlackBerry 10 un’entusiasmante sfida per sviluppare efficacemente nello scenario futuro del mercato degli smartphone.”
 


Sebastiano Galazzo sta invece realizzando il porting su BlackBerry 10 per le app Trova Farmacie, Superbike e Mr Fridge. “La piattaforma BlackBerry 10 è particolarmente interessante perché offre diverse opportunità attraverso potenti tool di sviluppo. Ciò permetterà ad una vasta schiera di sviluppatori di partecipare alla comunità di BlackBerry 10, arricchendola con il contributo di applicazioni di ogni genere, sfruttando le tecnologie mobile più all’avanguardia. La potente funzionalità multitasking di BlackBerry 10 permetterà di avere app più veloci ed efficienti, seppur ricche di funzionalità.”
 
Matteo Fermi, sviluppatore dell’app HappyMom per BlackBerry 10, aggiunge: “Fin dall’inizio, I dispositivi BlackBerry sono stati concepiti per persone dinamiche che vogliono trovare le informazioni di cui hanno bisogno in pochi click: per questo abbiamo deciso di realizzare un’applicazione concepita per offrire tutte le informazioni di cui una mamma ha bisogno nei primi anni di vita del proprio figlio. Siamo rimasti impressionati dall’approccio che RIM ha adottato per BlackBerry 10, inclusa l’idea del flusso tra le applicazioni supportato attraverso il multitasking, e un’interfaccia pulita e innovativa. Sono innovazioni veramente promettenti. Dal punto di vista dello sviluppatore il Native SDK è uno strumento potente e davvero facile da utilizzare che permette di realizzare prodotti di alta qualità. Per sviluppare la nostra applicazione, abbiamo usato lo sviluppo nativo in C++ e fatto leva sul framework Cascades per realizzare una interfaccia utente chiara e leggibile. Nel prossimo mese contiamo di perfezionare la nostra applicazione e siamo sicuri di ricevere grandi risultati quando BlackBerry 10 sarà lanciato sul mercato.”
 
Per facilitare l’approccio degli sviluppatori alla piattaforma BlackBerry 10, agli sviluppatori presenti all’evento BlackBerry 10 Jam di Milano sarà consegnato un BlackBerry 10 Dev Alpha, per testare le proprie applicazioni, ed assicurare che siano pronte e stabili per tutti gli utenti quando i primi dispositivi BlackBerry 10 verranno lanciati sul mercato, nella seconda metà del 2012.
 
Al momento in versione beta, il BlackBerry 10 developer toolkit include BlackBerry® Native SDK con Cascades, che permette agli sviluppatori di creare applicazioni native con una grafica accattivante e prestazioni elevate in C/C++. Il Native Software Developement Kit per BlackBerry 10 possiede una vasta dotazione di API (Application Programming Interfaces) che garantiscono agli sviluppatori l’accesso a tutte le funzionalità principali del dispositivo e una serie di servizi BlackBerry, come i servizi Push e e di pagamento. Cascades è un potente set di strumenti per lo sviluppo di applicazioni native, attraverso il quale gli sviluppatori possono realizzare con facilità applicazioni con una grafica sbalorditiva in C/C++ oppure QML, senza la necessità di scrivere codice complesso.
 
Il toolkit include inoltre un supporto dedicato agli sviluppatori di applicazioni in linguaggio HTML5, grazie a BlackBerry 10 WebWorks™ SDK, che permette di creare applicazioni del tutto simili a quelle native usando le comuni tecnologie di programmazione web. BlackBerry 10 WebWorks SDK offre agli sviluppatori la facoltà di utilizzare i linguaggi HTML5 e CSS per realizzare le proprie applicazioni e fornisce connessioni Javascript alle API native del dispositivo insieme all’UI toolkit open source di RIM, bbUI.js, per creare applicazioni con funzionalità pari a quelle native. In questa prima release del BlackBerry 10 WebWorks SDK, gli sviluppatori hanno accesso ad una parte basilare delle API WebWorks, che comprende Identity, Application e App events, System e system events.
 
Le applicazioni create con qualsiasi strumento BlackBerry 10 saranno compatibili sia con gli smartphone BlackBerry 10 sia con i tablet BlackBerry® PlayBook™, appena la nuova piattaforma sarà disponibile per il PlayBook. Tutti i kit per sviluppatori saranno poi aggiornati nei prossimi mesi per consentire l’accesso ad altre funzionalità uniche di BlackBerry10.
 
La prossima tappa del BlackBerry 10 Jam World Tour sarà a Barcellona il prossimo giovedì 31 maggio.
 
Link Utili per gli Sviluppatori:
BlackBerry Jam Zone: http://developer.blackberry.com
@BlackBerryDev: http://www.twitter.com/blackberrydev
Maggiori dettagli su NDK per BlackBerry 10 all’indirizzo
http://devblog.blackberry.com/2012/04/blackberry-10-native-sdk e su Cascades all’indirizzo http://devblog.blackberry.com/2012/04/blackberry-10-cascades-available-now.
NDK per BlackBerry 10, incluso Cascades, è disponibile per il download all’indirizzo http://developer.blackberry.com/native/download.
Maggiori dettagli su BlackBerry 10 WebWorks SDK:
http://devblog.blackberry.com/2012/04/blackberry-10-webworks-sdk.
BlackBerry 10 WebWorks SDK è disponibile all’indirizzo:
http://developer.blackberry.com/html5/download.
Developer Success Stories: https://bdsc.webapps.blackberry.com/devzone/whyblackberry/stories

 

comments powered by Disqus