Airbus, nel 2017 la prima auto volante a guida autonoma

Airbus, nel 2017 la prima auto volante a guida autonoma

Airbus, costruttore europeo di aeromobili con sede a Tolosa, ha confermato la volontà di avviare nel 2017 le sperimentazioni delle prime auto volanti a guida autonoma. Questo come possibile soluzione all'enorme traffico ed alla congestione dei grandi centri urbani. Ricordiamo che solo lo scorso anno, Airbus ha fondato la divisione Urban Air Mobility con una visione chiara del proprio futuro.

Airbus prevede un velivolo come una possibile soluzione al traffico sempre più congestionato e spesso ingestibile dei grandi centri urbani. Basandosi sul car sharing, l'utente sarà in grado di prenotare la propria corsa attraverso una applicaizone mobile.

A tal proposito Tom Enders, CEO di Airbus, ha confermato come:

"Cento anni fa il trasporto urbano si è trasferito sotto terra, oggi abbiamo le tecnologie per abbandonare il suolo. Siamo in una fase sperimentale ma prendiamo questo possibile sviluppo molto sul serio".

Con questo abbiamo conferma che il veivolo sarà ecologico nel senso che non produrrrà emissioni nocive per l'atmosfera ed inoltre, cosa importante magari anche per BlackBerry e la sua piattaforma QNX, sarà dotato di guida autonoma. Il futuro è adesso ? Sembra proprio di sì.

comments powered by Disqus