Camini elettrici ad acqua: caratteristiche, funzioni e benefici

Camini elettrici ad acqua caratteristiche, funzioni e benefici

Il camino elettrico ad acqua consente non solo di riscaldare in modo omogeneo un ambiente nonché di garantire una una fornitura di acqua calda ma è un valido elemento di design.
Si può optare per soluzioni a parete, sospese o adagiate a seconda dell’effetto desiderato.
In un appartamento privato facente parte di un condominio o come può capitare in un’attività commerciale non sempre è possibile installare un camino tradizionale a causa dello sbocco per la canna fumaria ragion per cui per rievocare il calore dei camini e della fiamma che arde sono stati realizzati dei camini elettrici ad acqua eco-sostenibile capaci di essere efficienti, belli da vedere e di consumare poco inquinando meno.

A seguire una piccola guida sui camini elettrici ad acqua da incasso, cosa sapere di più.

Caratteristiche tecniche: ecco cosa sapere

I camini elettrici ad acqua rappresentano un’evoluzione nel mondo del riscaldamento, in tal caso ad attivare il processo è la nebulizzazione interna che favorisce una fiamma costante e una diffusione omogenea del calore che è in grado di riscaldare tutti gli ambienti non solo quello in cui il camino è posto.
Il camino elettrico da incasso può essere inserito facilmente in qualsiasi ambiente, in base alla grandezza desiderata si possono scegliere modelli più o meno grandi da adattare alle stanze.
L’effetto finale è suggestivo e funzionale: riportare il calore delle fiamme ardenti.Questi camini permettono di riscaldare ambienti grandi in quanto la diffusione è davvero ampia e non si limita al focolare in cui sono presenti i caminetti ad acqua.

Funzioni: a cosa servono

Il camino elettrico da incasso permette non solo di riscaldare gli ambienti alzando la temperatura ambientale nei freddi inverni, ma rappresenta un sistema alternativo per riscaldare l’acqua da impiegare in doccia o nei rubinetti fungendo da scaldino alternativo.
Se si sceglie il modello con termostato è possibile regolare la temperatura a seconda delle proprie necessità.
Altri modelli, permettono altresì un controllo da remoto attraverso cui è possibile con un timer registrare l’accensione spegnimento del camino elettrico ad acqua.

Vantaggi e benefici

I vantaggi dei camini senza canna fumaria è che possono essere installati ovunque perché non sono richieste aperture specifiche per far fuoriuscire i fumi.
Questa caratteristica rende il camino elettrico ad acqua da incasso una scelta ecologica in quanto si ottimizza lo scarico dei fumi e per farlo funzionare la richiesta di energia elettrica è davvero minima in quanto una vota raggiunta la temperatura il camino si stabilizza e il termostato si riaccende solo in caso di variazioni climatiche.
Si tratta di modelli smart che possono essere regolati con un app o l’impiego di un telecomando, una soluzione funzionale ed efficiente che ben risponde ai tempi moderni in cui anche per il riscaldamento si prediligono sistemi intelligenti.
Del resto, la manutenzione richiesta è davvero minima ragion per cui rappresentano una soluzione economica seppur è richiesto un investimento iniziale di un certo valore che viene ottimizzato dai consumi e dal rendimento del caminetto.
Infine, va messo in evidenza l’aspetto estetico i caminetti ad acqua per cui sono molto ricercati.
L’effetto della fiamma che arde insieme alla finta legna rende questi caminetti un elemento di design unico da abbinare in ambienti moderni e più rustici a seconda dell’effetto desiderato.
Si ha una piacevole sensazione di calore che è accompagnata da un benessere dato dall’asetto estetico del camino che se confrontato ad un condizionatore o ad una stufa elettrica normale è certamente da preferire se si sta decidendo di acquistare un sistema elettrico di riscaldamento.