Hosting wordpress, cos’è e quale tipologia scegliere

Hosting wordpress, cos'è e quale tipologia scegliere

WordPress è sicuramente uno dei software più utilizzati al mondo per la creazione di siti web, grazie anche alla semplicità e la flessibilità di utilizzo. Tuttavia per rendere fruibile agli utenti il sito web è necessario scegliere un Hosting adatto.

Che cos’è l’hosting wordpress?

Se decidi di aprire un sito web una delle prime cose da fare è scegliere l’hosting wordpress. Ma che cosa è un hosting e a cosa serve? L’hosting letteralmente significa padrone di casa, ed è essenzialmente la sua principale funzione. Infatti l’hosting, è un servizio di rete che consente di allocare su un server, delle pagine web, una applicazione o un sito web e che rendono queste accessibili agli utenti dalla rete internet. Invece, il wordpress è un programma che consente la creazione del sito web, formato da contenuti multimediali o testuali, da cui è possibile gestirli e modificarli in maniera dinamica. L’hosting per wordpress è invece un hosting specifico per i siti creati con wordpress, ad esempio sarà sicuramente dotato di un sistema operativo Linux e wordpress preinstallato.

Principali caratteristiche dell’hosting per wordpress.

Per un corretto funzionamento del sito web, fondamentale è la scelta dello spazio di hosting da acquistare. Il punto di partenza è avere bene in mente il progetto che si intende realizzare, ed in base a quello decidere lo spazio più adatto a te. Di seguito riportiamo le caratteristiche più importanti da valutare prima di acquistare uno spazio hosting.

Grandezza dello spazio web

Avere una grandezza illimitata dello spazio web aiuta a poter fruire dei dati del sito senza alcun limite.

Certificato SSL

Il certificati SSL assicura la trasmissione criptata dei dati ed è utile per la tutela dei dati più sensibili.

Assistenza cliente

Avere a propria disposizione un’ assistenza cliente efficace e tempestiva può essere fondamentale per risolvere tutti i problemi che potrebbero insorgere durante la creazione del sito.

Backup automatico

Il backup automatico, ci consente di lavorare in tranquillità, perché salva automaticamente il nostro lavoro. Così anche in caso di eventuali anomalie, i nostri dati non verranno persi.

Statistiche di accesso

Le statistiche di accesso ci permettono di avere una visuale completa sugli utenti che effettuano l’accesso al nostro sito web.

Pannello di controllo

Il pannello di controllo è sicuramente un valido aiuto, perché ci permette di amministrare il sito e di gestire tutte le funzionalità dell’hosting, in modo semplice e veloce.

Tipologie di hosting

Abbiamo diverse tipologie di hosting ed ognuna di essa è in grado di far fronte a diverse esigenze a seconda del tipo di sito web.

Hosting condiviso

Se sei alla ricerca di un hosting economico per un sito che non supererà le 100.000 visite al mese, l’hosting condiviso è quello più adatto. In questo caso l’Hosting non supporta solo un sito web, ma diversi siti con i quali si condivide anche lo stesso indirizzo Ip. Ecco un esempio di offerta per hosting per WordPress condiviso https://www.aziendeitalia.com/hosting-wordpress/.

Server dedicati

Si tratta di un opzione più costosa rispetto all’hosting condiviso. In questo caso l’hosting ospita solo un singolo sito web. Questa soluzione è più costosa, ma molto più preformate dell’hosting condiviso. Per la sua gestione è però necessaria una competenza adatta o anche un team di esperti, perché richiede un monitoraggio h24 ed un immediato intervento in caso di eventuali problematiche.

Virtual private server

Il virtual private server (VPS) si serve di una copia del sistema operativo in un ambiente virtuale. Risulta performante come un server dedicato, anche se i file possono trovarsi fisicamente in un server condiviso con altri utenti. Per l’utilizzo del VPS sarà richiesto il sistema operativo Linus e sicuramente offrirà agli utenti un pannello di controllo, che facilita notevolmente la gestione dello spazio hosting.