Perché è importante comprimere i file

Uniconverter logo

Navigando su internet molto spesso ci imbattiamo in questo termine, ma esattamente cosa si intende per compressione di file audio e video

Comprimere file audio e video significa ottimizzare le dimensioni dei file, attraverso un processo di ricodifica, in modo da poterli adattare a qualsiasi dispositivo. 

Al di là delle spiegazioni e della terminologia tecnica, questo meccanismo ha una enorme utilità: permette di rendere foto e video di un peso tale da essere condivisi con immediatezza. Oggi che le chiavette usb quasi non si usano più, e anche i documenti di lavoro vengono inviati via mail o da app di messaggistica, è importante che la condivisione sia rapida e di qualità. Non è accettabile una riduzione di visibilità o file interrotti; ma neppure attendere eterni caricamentiLa conversione può sembrare un’operazione complicata, fortunatamente però ci sono strumenti come Wondershare Uniconverter che ci vengono in aiuto; un software facile da usare con il quale è possibile automatizzare il processo di compressione dei file in pochi semplici click.

  1. A cosa serve la compressione dei file

Il processo di compressione consiste nella decodifica di un file per poi ricodificarlo eliminando tutte le informazioni inutili che esso conteneva. Rimuovendo tutte le informazioni non necessarie, il file ricodificato presenterà dimensioni minori rispetto all’originale.

Sono tanti i vantaggi che può offrire la compressione dei file, molti più di quanti ne possiamo immaginare, in seguito ne analizzeremo soltanto quelli più importanti.

  • La dimensione dei tuoi video

Ridurre le dimensioni di un file video ti permetterà di poterlo inviare su qualsiasi piattaforma, evitando i lunghi tempi di attesa causati dall’eccessiva dimensione dei file ed eventuali errori.

I social network, WhatsApp, e le caselle di posta elettronica solitamente impongono dei limiti per quanto riguarda la dimensione massima consentita per il caricamento dei file. Avere a disposizione uno strumento per comprimere video ti permetterà di poter caricare i tuoi filmati ovunque.

  • Lo spazio sul dispositivo

I file con dimensioni elevate, riducono lo spazio libero presente nelle unità di memoria dei dispositivi. Pensa che un solo filmino di pochi minuti può raggiungere anche diversi Gigabyte. Effettuare una compressione a tutti i tuoi file ti permetterà di recuperare tanto spazio sul tuo cellulare o sul tuo PC, che potrai impiegare per altri scopi.

Un altro dei vantaggi riguarda la qualità dei file audio e video compressi. Ci si aspetta che una riduzione delle dimensioni dei file comporti necessariamente anche una perdita di qualità, ma non è così. Infatti i migliori software di compressione video e audio sono in grado di garantire una qualità impeccabile.

  1. Quale software utilizzare per comprimere i file audio e video

In commercio ci sono tantissimi strumenti di compressione, ma non tutti sono uguali. Alcuni programmi includono soluzioni più specifiche e sono in grado di offrire prestazioni migliori rispetto ad altri.

Molti software online ti permettono di comprimere gratuitamente i tuoi file ma solitamente impongono dei limiti di utilizzo. Non è possibile caricare video o audio di dimensioni troppo grandi. Alcuni di questi servizi non solo impongono delle limitazioni, ma inseriscono anche un fastidiosissimo watermark all’interno del tuo video, che si toglierà soltanto dopo l’acquisto della versione completa del programma.

Tra tutti i programmi che abbiamo testato, quello che ti consigliamo di provare è Uniconverter. Il software di casa Wondershare non solo è perfetto per comprimere qualsiasi tipo di file ma è anche velocissimo e facile da utilizzare. Rispetto agli altri programmi che abbiamo utilizzato, è stato l’unico in grado di offrire tutte le funzionalità di cui avevamo bisogno, garantendoci sempre dei risultati davvero validi.

  1. Funzionalità di compressione dei files

Uniconverter è una valida soluzione per chiunque abbia bisogno di comprimere dei video, basta semplicemente installare il programma e iniziare a utilizzarlo senza alcuna limitazione.

La codifica dei file video è fondamentale per tutti i servizi di streaming. Intervenendo sulle dimensioni di un file è possibile semplificare la trasmissione del video, offrendo agli utenti un’esperienza di qualità. Senza questa possibilità, per molte persone sprovviste di una connessione a Internet performante sarebbe impossibile guardare dei video online.

Il software Uniconverter include diverse funzionalità di compressione che non tutti i programmi di compressione hanno. Questo programma supporta tanti formati diversi, inoltre riesce a gestire anche le risoluzioni video più elevate come Full-HD, 2K, 4K e addirittura 8k. Potrai guardare i tuoi filmati preferiti sulla tua TV di ultima generazione fluidamente, senza alcun disturbo delle immagini.

A differenza di altri programmi, Uniconverter è facile da utilizzare. Grazie alla sua interfaccia minimale ti permetterà di gestire in maniera molto semplice tutti i tuoi file. Uno degli aspetti più interessanti di questo programma, è che ti consente di generare un’anteprima dei file prima della compressione, così da sapere in anticipo come apparirà il file che andremo a creare

Con Uniconverter è possibile convertire molti più formati di file rispetto ad altri software presenti sul mercato. Mentre molti programmi supportano soltanto i formati più popolari come Mp3, Mp4 e WMA, questo programma è in grado di gestire ben più di 1000 formati diversi, evitandoti tutti quei noiosissimi problemi di incompatibilità. Tra le tante funzionalità che offre Uniconverter, c’è anche la possibilità di poter registrare lo schermo. Oltre a questo, è possibile modificare, tagliare e regolare i video direttamente dal programma stesso. I video convertiti possono essere trasferiti sul tuo telefonino in maniera del tutto automatica. Basterà soltanto collegare il cellulare al PC tramite un cavetto USB.