29/11/2022

Tech & Blackberry Italia News

App, smartphone, digital: la miglior tecnologia a portata di mano

Come spaccare sui social network creando contenuti più efficaci

Come spaccare sui social network creando contenuti più efficaci

“I social network sono fatti da persone”. Questa potrebbe essere la miglior risposta ad una precisa domanda in un bar, dove due amici discutono dell’ultimo post che hanno visto su qualche piattaforma sociale senza senso.

Quanti contenuti vedono ogni giorno i due amici durante la loro giornata tipo? Sicuramente molti. Avranno profili su Twitter e Facebook, oltre che su Instagram e forse anche Tumblr o Vimeo se sono appassionati di qualcosa.

Senza contare poi se qualcuno di loro è minimamente esperto di foto e video. Quindi tutti a caricare foto e video su Youtube, 500px, Flickr e tutti gli atri social network che sono tanti.

Tutti a caricare contenuti per cercare di farsi pubblicità in qualche modo ma poi quello che funzionano di più, sono sempre le stupidate. Quasi sempre per fortuna.

Il trucco per spaccare sui social sono i contenuti

Come spiegato da AGENZIA FRE’, esperti in social marketing, i contenuti che ogni giorno vengono postati sui social network sono il segreto per guadagnare popolarità ed attirare l’attenzione perché rappresentano la linfa vitale di cui le piattaforme si nutrono. Sembra banale a dirsi ma i contenuti possono generare interazioni e suscitare emozioni. Proprio come succede quando si parla tra Esseri Umani.
I contenuti sono il trucco per un marketing sui social di successo

Contenuti divertenti contro contenuti seri

Vogliamo davvero stare a rifletterci? Quale tipologia di contenuti funzionerà meglio su questo social o quell’altro? E quindi non c’è speranza per chi vuole utilizzare i social in maniera più concreta o professionale? Certo che c’è! Quello che fa davvero la differenza è il tono di voce con cui i contenuti vengono creati.

Con il giusto tono di voce puoi emozionare

Quando parli con i tuoi amici, con la tua famiglia, con la tua fidanzata o tua moglie, il tono di voce cambia in base alle emozioni che provi. Il tono di voce aiuta ad enfatizzare le parole trasmettendo le giuste sensazioni. Allo stesso modo quando crei contenuti in base a quello che vuoi trasmettere devi cambiare il tono di voce.

Ovviamente qui si parla di contenuti da pubblicare e non di parole tra persone. Quindi come fare per traslare il concetto a testi ed immagini? Il trucco è contestualizzare i contenuti in base alle emozioni da trasmettere proprio come la voce si adatta alle diverse situazioni.

Prima il contesto e poi il contenuto

Quando pensi ad un contenuto da postare, pensa prima di tutto al suo contesto. A come potrebbe essere presentato per associarlo a precise emozioni e sensazioni. Quando devi dare un brutta notizia, probabilmente scalderai la voce e avrai un tono di voce basso, morbido. Quando tuo figlio la fa proprio grossa, urlerai a voce alta.

Prima di postare, pensa a come trasmettere una precisa sensazione. Solo a questo. Che tipo di messaggio deve arrivare agli utenti dei social? Devi costruire un emozione tramite un post adottando il giusto tono di voce. Proprio come fai quando parli.

Come costruire post per i social con diversi toni di voce

Le immagini la fanno da padrone quando si parla sia di social, sia di emozioni. Utilizza immagini che siano in linea con il messaggio da postare e quindi dell’ emozione da trasmettere. Adatta le immagini come adatti la voce per trasmettere un ordine, un sentimento, un rimprovero o un messaggio d’amore. Usa immagine con forme morbide per essere tenero. Usa immagini con contrasto elevato quando devi essere imperativo.

Anche i grandi contenuti sono niente se non posti

Le grandi imprese sono lunghe a finire. Dopo aver creato dei buoni contenuti, devi pubblicarli. E sui social network essere presenti in maniera regolare è molto importante. Postare ogni tanto non serve a niente. Sui social network c’è forse più concorrenza che altrove. Postare regolarmente ti aiuta a rimanere a galla per acquisire popolarità.

Aiutati che gli strumenti per il social marketing ti aiutano

Per fare sul serio sui social e ottenere risultati concreti devi farti aiutare da software per organizzare e postare contenuti. Social progettati appositamente organizzano contenuti, schedulano i post e organizzano le idee e le risorse. Sono un vero e proprio turbo per aumentare le possibilità di farti conoscere tramite le piattaforma sociali.

Fra i tanti software disponibili, Hootsuite è senza dubbio fra i migliori 5 disponibili sul mercato. Anche perché oltre a farti da aiutante in tutto e per tutto, offre un piano gratuito che ti permette di essere subito più produttivo senza spendere un euro.

Devi essere social, non fare social

Per concludere un consiglio pratico: devi imparare ad essere social, non a fare social. Devi utilizzare i canali social per condividere momenti, risultati, situazioni, giornate si e giornate no. Non inventare, condividi!