pag 7 di 620

T-Mobile risponde a BlackBerry. Sconto di 100 dollari per cambiare smartphone

Ai più attenti non sarà sfuggito di come BlackBerry ha dichiarato di non voler rinnovare l'accordo con la T-Mobile USA per la vendita dei propri prodotti nel territorio americano. Accanto a questo BlackBerry ha offerto ad ogni cliente T-Mobile con un device canadese di passare ad un nuovo gestore oppure ad un nuovo smartphone potendo contare su uno sconto di 100 dollari come abbiamo spiegato in questo nostro articolo.
T-Mobile risponde a BlackBerry. Sconto di 100 dollari per cambiare smartphone
E T-Mobile come ha reagito ? Molto semplicemente anche il carrier americano ha rilanciato offrendo lo stesso importo per qualsiasi cliente che utilizzi un BlackBerry e che volesse passare ad un altro smartphone. Pertanto è stato messo a disposizione uno sconto di 100 dollari per chi passa ad un nuovo smartphone di qualsiasi casa. L'offerta T-Mobile comprende anche BB10 come i modelli BlackBerry Z10 e BlackBerry Q10.

Ragazza bloccata in un tombino per recuperare il BlackBerry

Dover è una tranquilla città del Regno Unito, situata nell'estrema parte sud-orientale dell'isola, in corrispondenza dell'omonimo stretto e in prossimità delle famose Bianche Scogliere. E' il porto inglese più vicino alla Francia tanto che nelle giornate di sole si riesce a scorgere la scogliera francese di Calais. E' proprio a Dover che una sedicenne è rimasta bloccata in un tombino nel tentativo di recuperare lo smartphone BlackBerry caduto all'interno.
Ragazza bloccata in un tombino per recuperare il BlackBerry
Stiamo parlando della studentessa Ella Birchenough che, di ritorno da una giornata di studi, ha fatto cadere il proprio BlackBerry all'interno del tombino sul ciglio della strada che la riporta a casa. Non scoraggiandosi per l'accaduto, ha rimosso la griglia infilandosi letteralmente all'intero per recuperare il device.

Che fine farà BlackBerry 10 se si ritorna al BB OS 7 ?

Durante la presentazione dei dati finanziari relativi al Q4 2014, BlackBerry ha messo in evidenza come ancora la propria clientela cerca smartphone con OS BB 7. A fronte di una vendita trimestrale di 3,4 milioni di device, ben 2,3 sono relativi a smartphone con OS BB 7 e solo 1,1 a smartphone BB 10. Cosa significa tutto questo ? E' evidente che il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 è ai più sconosciuto dato che la clientela del brand canadese cerca ancora con insistenza gli smartphone con OS di ben 3 anni fa ed ancora legati al BIS.
Che fine farà BlackBerry 10 se si ritorna al BB OS 7 ?
Se ancora non si fosse capito, questo dimostra la mancanza, per non dire l'assenza, di marketing nei confronti di un sistema operativo di assoluto livello come il BlackBerry 10, ma che solo gli “addetti ai lavori” e gli affezionati utenti conoscono. Non serve a nulla vincere premi o attestazioni che certificano che il BlackBerry Z30 è il migliore smartphone esistente se poi nessuno lo conosce. Questi riconoscimenti non aumentano nè le vendite nè il giro d'affari. Certo ci rendiamo conto che imporre una nuova piattaforma e un nuovo sistema operativo non è uno scherzo o una banalità. Richiede tempo e costanza. Due cose che BlackBerry, probabilmente, non può permettersi vista la sua necessità di tornare alla redditività in tempi brevi.

BlackBerry offre 100 dollari di sconto ai clienti T-Mobile

Proprio ieri BlackBerry ha confermato di non avere più l'intenzione di rinnovare il contratto di partenariato con il gestore telefonico americano T-Mobile. Le ingerenze del carrier nei confronti del brand canadese sono state moltissime negli ultimi mesi tanto che hanno suggerito a John Chen di non rinnovare l'accordo per la vendita di prodotti BlackBerry che scade il 25 aprile di quest'anno. 
BlackBerry offre 100 dollari di sconto ai clienti T-Mobile
Fatto questo BlackBerry si è messa in moto per tutelare i clienti T-Mobile che ancora utilizzano un device BlackBerry legato alle reti mobili di questo gestore telefonico. La società di Waterloo sta contattando per email ogni singolo cliente con un'offerta vantaggiosa per passare ad un altro vettore acquistando un nuovo smartphone BB10.

Il quinto compleanno del BlackBerry World spiegato con un'infografica

Oggi ricorre il quinto anniversario dello store BlackBerry World che il brand canadese ha deciso di creare nel lontano 2008. Allora ci si concentrò sulla creazione di una esperienza quanto più semplice possibile anche a livello di acquisto delle varie applicazioni. Poco meno di un anno dopo, ed esattamente il primo aprile 2009, fu lanciato il BlackBerry World che allora si chiamava BlackBerry App World e che internamente aveva il nome in codice di BlackBerry Piranha.
Il quinto compleanno del BlackBerry World spiegato con un'infografica
Al momento del lancio conteneva applicazioni e giochi per gli smartphone BlackBerry OS, poi per il tablet BlackBerry PlayBook, e l'anno scorso, per la nuova linea di device BlackBerry 10. Il BB World continua ad espandersi con nuove funzionalità, codici promozionali, liste per segnalare le migliori applicazioni e molto altro ancora. Non dimentichiamo che il BlackBerry World è disponibile in 177 Paesi.
pag 7 di 620